Home Cronaca Agguato nel nord di Bari: muore un pluripregiudicato 48enne

Agguato nel nord di Bari: muore un pluripregiudicato 48enne

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:33
CONDIVIDI

Agguato a Canosa di Puglia, muore un pluripregiudicato ucciso in piazza da un colpo d’arma da fuoco esploso in pieno petto.

Morto pluripregiudicato barese. Indagini in corso
indagini in corso per l’uccisione di un boss pugliese. meteoweek.com

Giuseppe Caracciolo, 48enne pluripregiudicato, è stato ucciso colpito da un colpo di arma da fuoco al cuore. L’agguato, su cui indagano agenti del commissariato di Polizia di Canosa in Puglia con la Squadra mobile di Bari, è avvenuto intorno a mezzogiorno di sabato in piazza della Repubblica, nel centro della città. L’uomo è stato inizialmente portato in gravissime condizioni all’ospedale di Andria, dove è deceduto poco dopo.

LEGGI ANCHE – Boss ucciso in agguato in strada a colpi di arma da fuoco

LEGGI ANCHE – Agguato a Giugliano, uomo ucciso a colpi di arma da fuoco nella sua auto

Indagini ancora in corso

Le indagini sono coordinate dalla Procura di Trani ed hanno condotto ad un arresto e ad un fermo nella giornata di ieri, da parte della Polizia di Stato. I dettagli dell’operazione saranno illustrati oggi nella tarda mattinata in un incontro con la stampa che si terrà proprio nella Procura della Repubblica di Trani.