Home Cronaca Brutale aggressione a Vicenza: anziano preso a calci e pugni da 25enne...

Brutale aggressione a Vicenza: anziano preso a calci e pugni da 25enne (VIDEO)

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:02
CONDIVIDI

Vicenza, un anziano di 73 anni è rimasto vittima di una brutale aggressione: pestato a sangue, con pugni e calci in pieno volto. Arrestato un 25enne con precedenti per spaccio.

vicenza aggressione anziano
Vicenza, aggressione ai danni di un anziano – fotogramma tratto dal video

Drammatico episodio, quello accaduto a Vicenza. Un anziano di 73 anni è stato aggredito e pestato da un giovane di 25, nel parcheggio del mercato ortofrutticolo del capoluogo berico. Il violentissimo episodio è stato immortalato in un video, che ha già fatto il giro del web. Secondo quanto si apprende dalle fonti, la vicenda si sarebbe verificata un paio di giorni fa, ma sarebbe stata portata all’attenzione dei media dopo la pubblicazione delle immagini da parte di Presidio Vicenza, gruppo politico nato qualche mese fa da una costola di Fn.

Vicenza, la brutale aggressione ai danni di un anziano

Il brutale pestaggio che ha come vittima un anziano di 73 anni è avvenuto lunedì scorso, in pieno giorno, nel piazzale del mercato ortofrutticolo, nel quartiere del Mercato Nuovo di Vicenza. Una zona, questa, recentemente monopolizzata da gruppi di sbandati e spacciatori. Secondo quanto è possibile vedere dal video (che pare sia stato registrato da alcuni residenti che hanno assistito da lontano alla scena), l’anziano è stato raggiunto all’improvviso da un pugno in pieno volto, ed è stato poi preso a calci sulla nuca e sul viso mentre si trovava già a terra.

Già dalle prime sequenze del filmato, è infatti possibile vedere un giovane mentre avvicina l’uomo in camicia, chiedendogli forse qualcosa, per poi aggredirlo brutalmente e accanirsi su di lui anche quando è accasciato senza forze sull’asfalto. Una volta finito il pestaggio, il ragazzo si allontana in fretta con la sua bici, assieme a una donna poco distante da lui e che ha assistito alla scena senza muovere un dito.


POTREBBE INTERESSARTI ANCHE


Sono stati i residenti della zona, dopo essere rimasti involontari testimoni di una simile violenza, ad avvertire immediatamente le forze dell’ordine. La vittima è stata infatti soccorsa dai passanti che, grazie alle loro segnalazioni, hanno permesso alla Polizia di Vicenza di identificare e arrestare un 25enne italiano di origini ungheresi, senza fissa dimora e già con precedenti (anche per spaccio di stupefacenti).

Il giovane, bloccato pochi minuti dopo il verificarsi del violento episodio, dovrà ora rispondere di lesioni aggravate per quanto provocato al pensionato. L’anziano, si apprende, è stato ricoverato d’urgenza all’ospedale San Bortolo con una frattura al femore e sospette lesioni al capo.