Trema la terra in Russia: forte scossa di magnitudo 6.4

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:05

Una scossa di magnitudo 6.4 si è registrata in Kamcatka, nella parte orientale della Russia. Al momento non si ha notizia di vittime o di danni ingenti.

Una scossa di terremoto di magnitudo 6.4 è stata registrata alle 15:41 ora locale (le 5:41 in Italia) sulla penisola della Kamcatka, nell’estremo oriente russo. Secondo i dati dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia italiano e dell’agenzia di monitoraggio geologico statunitense Usgs, il sisma ha avuto ipocentro a 340 km di profondità ed epicentro a 13 km dalla cittadina di Esso. Al momento non sono disponibili informazioni su eventuali danni a persone o cose.

LEGGI ANCHE -> La scuola riparte, ma non ci sono banchi e docenti

LEGGI ANCHE -> “Salvini appeso”: infuria la polemica su post candidato consigliere Pd

La densità della popolazione della Kamcatka è comunque molto bassa. Nella città di Esso vivono meno di 2.000 abitanti. La scossa di terremoto ha riportato alla mente quella, terribile, del 1952: magnitudo 9, generò uno tsunami che fece migliaia di vittime.