Home Gossip Grande Fratello, Fausto Leali esalta Mussolini, frase choc: “Hitler era…”

Grande Fratello, Fausto Leali esalta Mussolini, frase choc: “Hitler era…”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:30
CONDIVIDI

Bufera su Fausto Leali che, nelle ultime ore, si è lasciato andare ad alcune riflessioni su Benito Mussolini e sul suo regime, sottolineando come il Duce abbia fatto – secondo il suo punto di vista – cose buone.

Fausto Leali, polemica sul web per le frasi su Mussolini

Prima polemica social dopo poche ore dall’inizio della quinta edizione del Grande Fratello Vip. Gli spettatori che seguono assiduamente il reality show hanno segnalato in rete le esternazioni del cantante Fausto Leali sul fascismo e sul regime di Benito Mussolini.

L’artista, chiacchierando in giardino con altri coinquilini, ha esaltato l’operato del duce sottolineando come, spesso, quando si fa qualcosa di cattivo passano in secondo piano tutte le cose positive realizzate fino a quel momento. Infine, Leali, confrontandosi con gli altri concorrenti, ha aggiunto: “Hitler era un fan di Mussolini”. Dopo queste dichiarazioni, il popolo della rete è insorto.

Fausto Leali, le dichiarazioni su Mussolini

Ha fatto cose per l’umanità, le pensioni…Poi è andato con Hitler – si ascolta nell’audio che sta facendo il giro del web – .Hitler, nella storia, era un fan di Mussolini”.

Come riportano, poi, altri utenti del web che hanno seguito l’accaduto, Fausto Leali avrebbe continuato a tessere le lodi del Duce aggiungendo: “Se fai nove cose buone e una cattiva verrai ricordato per quella cattiva”.

Il popolo di internet, davanti a queste esternazioni, non è riuscito a rimanere in silenzio e le parole di Leali al Grande Fratello Vip sono diventate motivo di polemica social.

Leggi anche–>Da Matilde Brandi a Fausto Leali | I primi concorrenti nella Casa del GF Vip

Leggi anche–>Fausto Leali carriera in bilico | Chiarimenti a muso duro prima del GF Vip

Il web in rivolta contro Fausto Leali

“’Mussolini verrà ricordato per aver fatto delle cose strepitose. Hitler era suo fan’: due pazzi che hanno sterminato, torturato, e questo dice che ha fatto delle cose strepitose. Che schifo.”, hanno iniziato a twittare gli utenti, “Leali parlando di un documentario su Mussolini: è proprio vero che anche se nella vita fai tante cose belle poi ti ricordano solo per quelle brutte. Infatti anche noi ti ricorderemo per questa figura di m***a e per la squalifica che arriverà a breve, ciao Fausto”, ha aggiunto un altro.

Secondo molti, infatti, le dichiarazioni del cantante, censurate dalle telecamere del Gf Vip, varrebbero la squalifica immediata.