Il racconto choc di Enrica Bonaccorti: “Abusata quando avevo 8 anni”

Enrica Bonaccorti si confessa ad Eleonora Daniele e racconta in diretta tv a Storie Italiane di aver subito degli abusi quando era solo una bambina di otto anni.

Enrica Bonaccorti il racconto delle violenze a Storie Italiane

Durante l’appuntamento di ieri, 21 settembre, di Storie Italiane, Eleonora Daniele ha trattato insieme ad Enrica Bonaccorti la notizia riguardante Giada Vitale, la ragazza abusata in sagrestia da un sacerdote ora condannato in via definitiva a 4 anni e 10 mesi di reclusione. Particolarmente colpita dalla storia di cronaca, la conduttrice si è lasciata andare ad un’amara confessione.

“Ho avuto anch’io esperienze di questo genere ma non ne ho mai parlato prima d’ora”, ha ammesso la Bonaccorti lasciando di stucco Eleonora Daniele. Pur con un po’ di reticenza, quindi, Enrica ha deciso di parlare di questa tragica esperienza risalente a quando era solo una bambina. Ma, purtroppo, nel corso di tutta la sua vita non è stata l’unica situazione: ha subito abusi in più di un’occasione e da persone diverse.

Enrica Bonaccorti: “Abusata dagli 8 ai 19 anni”

“A me è successo qualcosa di molto vicino a quello che tu racconti – ha esordito Enrica Bonaccorti rivivendo le stesse emozioni della giovane abusata dal sacerdote – .Di queste cose, però, non si parla perché si è sicuri di essere in colpa”.

Riconoscendo, come vittima, di non riuscire a confessare certe situazioni nemmeno alla madre e di non essere in grado, spesso e volentieri, di reagire alla violenza, la Bonaccorti ha tentennato prima di raccontare a Eleonora Daniele la sua esperienza.

“Non ne ho mai parlato – ha precisato lei – . Ma dagli otto anni fino ai diciannove, quando ho iniziato a lavorare, avrei episodi da raccontare. E dai 19 e dal lavoro, tantissimi altri”.

“Credo che sia successo a tantissime bambine e rimani bloccata, colpevole e nel corpo gelata non riesci a reagire – ha continuato la Bonaccorti – . Ne ho avute tantissime di esperienze negative in questo senso, ma nessuna mi ha mai traumatizzata perché sono figlia di una cultura che dava per scontato che certe cose potessero succedere”.

https://www.instagram.com/p/CFZ0vnkKRgg/

Leggi anche–>Enrica Bonaccorti malattia: “Non riconosco più le persone…”

Leggi anche–>Renato Zero e Enrica Bonaccorti: “Avevamo deciso di sposarci, poi…”

Enrica Bonaccorti pentita della sua confessione

Sono pentita di averlo detto, adesso i giornali chissà quanto ci ricameranno”, ha aggiunto ancora la Bonaccorti ribadendo quanto determinate cose non possano essere più accettate.

Eleonora Daniele, però, l’ha spronata a raccontare e denunciare queste situazioni perché è giusto combattere contro chi abusa dei minori e delle donne in genere per lanciare un messaggio forte.

A questo punto, Enrica Bonaccorti ha aggiunto: “Ho subito molestie e violenze. Sono stata molestata da persone vicine alla famiglia per cui non si può dire nulla…L’orco, spesso, si trova in casa”.