Il maltempo devasta un cimitero: trascinate via le bare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:16

Nel cuneese il maltempo ha devastato un cimitero e trascinato via le bare. Gli abitanti del posto i cui parenti riposavano nel campo santo, hanno dovuto affrontare la vista dei loro cari letteralmente strappati dalla terra

cimitero maltempo cuneo

Il cimitero in frazione Trappa di Garessio non esiste più. La piena del Tanaro l’ha devastato, trascinando via una parte del camposanto, rimuovendo la terra e scoperchiando alcune bare, che sono state ritrovate in mezzo ai detriti e alle ramaglie. Il dolore di chi lì aveva i parenti a riposare, la tristezza, oltre al paese distrutto anche le immagini di quelle bare.


LEGGI ANCHE:


Tra le tante drammatiche testimonianze, quella di Giorgia di Ormea, che come riportato da La Stampa ha dichiarato: «La vista del mio Paese oggi mi ha distrutto gli occhi, le immagini di quelle bare e di quei corpi defunti strappati dal cimitero, mi hanno distrutto il cuore. Lì avevo i Nonni di mio papà, che purtroppo non ho mai conosciuto, ma che sempre mi son stati descritti come due persone dall’animo buono e gentile. E poi erano i nonni di mio Papà, che se ci fosse stato sarebbe già partito a cercarli. Spero con tutta me che possano esser ritrovati e che si possa trovare loro un posto dignitoso dove esser ricordati, insieme a tutti i cari travolti da questa terribile nottata».

cimitero maltempo cuneo