Modena, ricoverata bimba di 8 anni in ospedale: si sospetta stupro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:02

Modena, ricoverata bimba di 8 anni in ospedale: si sospetta stupro. Partite le indagini della procura

Modena, ricoverata bimba di 8 anni in ospedale: si sospetta stupro

Una bambina di 8 anni residente in provincia di Modena, è ricoverata in ospedale da alcuni giorni per un sospetto orribile, ossia l’aver subìto uno stupro. La piccola avrebbe infatti riportato lesioni ricollegabili ad abusi sessuali. Lesioni fisiche e non solo, confermate poi dai sanitari dopo attente valutazioni. Non è ancora chiaro se la piccola abbia parlato con i suoi genitori di quanto accaduto o se essi stessi si siano resi conto di qualcosa. Gli inquirenti stanno indagando su un sospetto ancor più terribile: ossia che sia stato un parente stretto della minore a compiere l’abuso.

Si tratterebbe di un parente “insospettabile” a cui la bimba sarebbe stata affidata nei giorni in cui sarebbe avvenuto lo stupro. I militari avrebbero già raccolto diversi indizi sula violenza subita dalla piccola e il responsabile si sarebbe costituito e sarebbe stato interrogato.

Leggi anche:—>Bonus casa, quando è opportuno incassare subito l’agevolazione?

Leggi anche:—>Covid, contagiato Paolo Dal Pino: il presidente della Lega di serie A ha febbre e tosse

L’uomo avrebbe ammesso poi la propria responsabilità in merito agli abusi. Non si sa, tuttavia, se l’uomo abbia commesso tali abusi in modo ripetuto nel tempo o se è stato un singolo episodio. Vi sono diverse zone d’ombra in questa vicenda, ecco perché attualmente la procura mantiene massimo riserbo.