Eva Grimaldi rompe il silenzio su Garko: “Con lui un figlio…”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:00

Si continua ad indagare sul passato di Gabriel Garko dopo il coming out pubblico e l’attrice Eva Grimaldi ha svelato ulteriori retroscena riguardanti la loro passata relazione.

Eva Grimaldi racconta la storia con Garko

Per anni si è pensato che Gabriel Garko ed Eva Grimaldi avessero avuto una lunga storia d’amore finita, ormai, da tempo. I due, tuttavia, hanno mantenuto un ottimo rapporto di amicizia tanto che l’attore è stato scelto dalla ex (finta) fidanzata come testimone delle nozze tra lei e Imma Battaglia.

Ora che Garko ha avuto il coraggio di rivelare a tutti di essere omosessuale confermando quello che lui stesso ha definito il “segreto di Pulcinella”, Eva Grimaldi racconta gli anni vissuti accanto a Gabriel, le sofferenze provate da entrambi e il forte sentimento che li ha tenuti uniti e che li avrebbe portati anche a fare un figlio.

Eva Grimaldi: “Con Garko tutto costruito a tavolino”

“La nostra storia è stata creata a tavolino quattordici anni fa – ha ammesso Eva in una intervista per il settimanale Chi – . Non c’è mai stato sesso, lui aveva bisogno di me e io l’ho sempre protetto. Ma c’è un amore profondo che ci lega, ancora oggi, e che va al di là della sfera fisica”.

La Grimaldi ha ribadito, così, lo stesso pensiero che Gabriel Garko ha espresso durante la lunga e toccante intervista rilasciata a Verissimo dopo il coming out al Grande Fratello Vip.

Il loro amore per quanto finto sulla carta è stato tuttavia caratterizzato da un sentimento talmente tanto forte che entrambi hanno ammesso di aver pensato di sposarsi: “Lo avrei addirittura sposato o ci avrei fatto un figlio”.

Eva Grimaldi ai tempi della storia con Garko

Leggi anche–>“Non ha mai…”, Imma Battaglia e il retroscena sulla moglie Eva Grimaldi

Leggi anche–>Gabriel Garko tutti gli amori passati dell’attore: ecco le bellissime

Grimaldi e Garko, le sofferenze del passato

Il passato di Eva Grimaldi e Gabriel Garko non è stato affatto facile e, ora che entrambi si sono riappropriati delle loro vite, possono finalmente tornare a vivere sereni.

Lei, rinata dopo le nozze con Imma Battaglia, ha spiegato come le lacrime versate da Gabriel in tv siano frutto delle “sofferenze represse di una vita”, e ha confessato di aver sofferto molto anche lei prima dell’incontro con la sua attuale moglie.

“Ho sempre desiderato fare l’attrice e ho fatto di tutto per realizzare il mio sogno – ha rivelato Eva – . Ho iniziato a frequentare brutti giri a Roma e assumevo anfetamine per restare magra, non mangiavo e non dormivo praticamente più e mi sono rifatta il seno otto volte. Ero dislessica e un po’ balbuziente, ma ero talmente bella che nessuno ci ha mai fatto troppo caso”.