Vaccino contro Coronavirus, negli Usa primi effetti collaterali

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:09

Vaccino contro Coronavirus, negli Usa primi effetti collaterali. Cinque volontari hanno lamentato di aver avuto effetti imprevisti

Vaccino contro Coronavirus, negli Usa primi effetti collaterali(Photo by David Greedy/Getty Images)

Nella ricerca per trovare un vaccino contro il Covid, si manifestano i primi effetti collaterali. È accaduto negli Usa, dove il vaccino di Moderna e quello di Pfizer hanno portato a effetti avversi. A quanto pare, 5 volontari hanno avuto effetti collaterali. Tra i sintomi, febbre alta, mal di testa, dolori muscolari, senso di spossatezza. Gli effetti collaterali sono durati un giorno ma sono stati piuttosto seri e hanno debilitato i volontari.

Se il vaccino dovesse rivelarsi efficace contro Covid-19” (ora è in fase III), spiega una volontaria sottopostasi alla sperimentazione di Moderna, “bisognerà prepararsi a possibili effetti collaterali. La prima dose non è un grosso problema, ma la seconda vi metterà sicuramente a tappeto per una giornata intera. Preparatevi a prendere un giorno libero. Gli effetti collaterali superano il rischio di contrarre il virus. Spero che il vaccino funzioni, ma anche che chi lo produce spieghi bene ai pazienti la possibilità di eventi avversi, avvisandoli di prendere un giorno libero dopo la somministrazione della seconda dose”. 

Leggi anche:—>Va a casa dell’ex moglie e accoltella nuovo compagno: è caccia all’uomo

Leggi anche:—>Morte Viviana, marito critica indagini: “Niente la colloca su quel traliccio”

Vaccino Covid, Moderna: “Proseguiremo con i trial”

Anche Luke Hutchison, informatico quarantaquattrenne dello Utah, dopo essersi sottoposto alla seconda dose del vaccino di Moderna ha avuto brividi, tosse, emicrania, difficoltà respiratorie e febbre oltre 38. Lui stesso ha definito tali sintomi “del tutto simile a quella di Covid-19”. Hutchison ha detto di essere “un caso isolato” e che “dal momento che tutto va nella direzione dell’approvazione del vaccino, i pazienti dovrebbero essere al corrente del fatto che gli effetti collaterali potrebbero essere molto debilitanti, specie dopo la seconda iniezione“.

 

_____________________________________________

Clicca qui e poi premi la stellina (Segui) per ricevere tantissime novità gratis da MeteoWeek

____________________________________________

Secondo il New York Post, 2 partecipanti al trial clinico di Pfizer hanno lamentato sintomi brevi ma intensi, tant’è che uno di loro si è rotto un dente per i brividi di freddo che avvertiva. Tuttavia, Moderna ha annunciato che non commenterà quanto dichiarato dai volontari e precisando che “in tutte le revisioni della sperimentazione, la commissione per la sicurezza ha dato via libera al proseguimento dei trial”.