Morte Viviana, marito critica indagini: “Niente la colloca su quel traliccio”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:42

Morte Viviana, marito critica indagini: “Niente la colloca su quel traliccio”. Così Daniele Mondello che aggiunge: non vi sono impronte

Viviana Parisi

Daniele Mondello, papà di Gioele e marito di Viviana Parisi, scomparsi lo scorso agosto e trovati morti sulla collina di Caronia (Messina), torna a contestare le indagini. “Ad oggi niente colloca Viviana su quel traliccio. Non ci sono impronte digitali, non ci sono tracce ematiche, non ci sono tracce biologiche. Niente di niente“, afferma Mondello.

Leggi anche:—> Paura a scuola, 16enne va armato di pistola e coltello per punire coetaneo

Leggi anche:—>La clinica degli orrori: disabile positiva al covid viene violentata, ora è incinta

Nei giorni precedenti erano giunti i risultati degli esami sulle tracce rinvenute sul traliccio, traliccio dove l’8 agosto gli inquirenti hanno ritrovato morta Viviana, sparita il 3 agosto con il figlio di 4 anni.

________________________________________________________________________

Clicca qui e poi premi la stellina (Segui) per ricevere tantissime novità gratis da MeteoWeek

________________________________________________________________________

I soccorritori hanno invece trovato i resti del bimbo ben 11 giorni più tardi, il 19 agosto, tra i cespugli.