Can Yaman pronto per il cinema italiano | Il provino con un noto regista

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:12

Uno dei personaggi del mondo delle fiction più amati dal pubblico italiano è lui: Can Yaman. Si tratta dell’attore turco che in questi ultimi anni ha conquistato le donne italiane, e non solo, grazie a serie tv come Bitter Sweet e DayDreamer – Le ali del sogno.

Can Yaman pronto per il cinema italiano – MeteoWeek

Can Yaman è arrivato in sordina nel mondo dello spettacolo italiano per via della serie televisiva di Bitter Sweet che gli ha permesso così di farsi conoscere in Italia, tanto da essere notato da Maria De Filippi che ha deciso di portarlo a C’è posta per te realizzando il desiderio di coloro che avevano chiesto di incontrarlo.

A ogni modo, Can Yaman attore di successo che ha anche dovuto fare il servizio militare obbligatorio in Turchia ma che da oggi in poi sarebbe anche pronto a rimanere in Italia per diverso tempo… ecco che rivela un colpo di scena. L’attore è pronto a farsi spazio anche nel mondo del cinema italiano?

Can Yaman – MeteoWeek

Can Yaman: le scale del successo

Durante l’estate del 2020 abbiamo avuto modo di seguire Can Yaman nelle vesti di Can Divit per DayDreamer – Le ali del sogno che ha fatto in modo che il pubblico italiano per certi versi non potesse più fare a meno di lui.

Non a caso, ecco che l’attore è stato notato anche da un noto regista famosissimo nella nostra nazione per il suo cinema d’autore e che è pronto ad avere Can Yaman nella sua scuderia di attori in vista del prossimo film.

Silvia Toffanin – MeteoWeek

Verissimo: Can Yaman resta in Italia

L’intervista che Can Yaman ha rilasciato a Verissimo, ospite di Silvia Toffanin, arriva la rivelazione sulla carriera che i fan speravano di sentire dato il suo attesissimo approdo in Italia.

Leggi anche -> Le fan di Can Yaman pronte a tutto | Gesto estremo per l’attore turco

Leggi anche -> Can e Demet stanno insieme? L’attore rompe il silenzio da Silvia Toffanin

Can Yaman Verissimo – MeteoWeek

Can Yaman, dunque, è pronto anche a conquistare il cinema italiano insieme al regista Ferzan Özpetek, con il quale aveva avviato già qualche tempo fa una ‘comunicazione’:

“Ho incontrato a Roma il regista Ferzan Özpetek ed è stato molto simpatico – ha dichiarato Can – Ci siamo sentiti molte volte per telefono ma non c’eravamo mai visti dal vivo. Speriamo di poter fare qualcosa di bello insieme, magari un film. C’è l’intenzione e la volontà di farlo ma per il momento non si può dire niente, è ancora presto”.