Eleonora Daniele “Devono pagare tutti” | Ira funesta in diretta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:22

Eleonora Daniele ha deciso di dedicare un ampio spazio al racconto della tragedia del piccolo Evan, morto a causa delle tante botte che il bambino ha ricevuto dal compagno della madre e presumibilmente dalla madre. Il tutto si è verificato a Rosolini, in provincia di Siracusa, ma ciò che è successo al piccolo poteva essere evitato?

Eleonora Daniele ira funesta in diretta – MeteoWeek

La morte del piccolo Evan è avvenuta a fine agosto, l’epilogo di una tragedia che si è consumata nelle mura di casa dove il bambino di poco più di una anno doveva essere al sicuro insieme alla mamma che da qualche tempo aveva anche intrapreso un’altra relazione proprio con l’aguzzino del bambino.

I nonni paterni del piccolo Evan avevano segnalato diverse volte che il bambino era stato maltrattato in casa, ma il tutto è stato si è poi concluso nel peggiore dei modi e con la morte di un bambino di poco più di un anno.

Piccolo Evan – MeteoWeek

La storia del piccolo Evan

Come abbiamo avuto modo di spiegare, nel corso delle ultime settimane abbiamo avuto modo di seguire le evoluzioni del caso di cronaca relativo alla morte del piccolo Evan ucciso di botte nella sua casa di Rosolini dove viveva insieme alla mamma e dal compagno, che entrambi sono stati ritenuti responsabili del delitto.

A commentare il caso è stata anche Eleonora Daniele che, fin da subito, si è detta pronta a sostenere la famiglia del piccolo Evan che ha sempre segnalato che qualcosa di grave stesse avvenendo nella casa dove il bambino viveva insieme alla mamma.

Eleonora Daniele – MeteoWeek

“Devono pagare tutti”

Eleonora Daniele ha presentato il caso di cronaca riguardante la morte del piccolo Evan parlando delle tante segnalazioni che sarebbero state fatte dai nonni paterni, e non solo, ma che alla fine non hanno trovato nessun aiuto.

Leggi anche -> Pago silurato a Storie Italiane dopo Tale e Quale show : “Non c’è tempo”

Leggi anche -> Scontro in diretta a Storie Italiane | Samantha De Grenet : “Una furbetta”

Eleonora Daniele Storie Italiane – MeteoWeek

La tragica morte del bambino poteva essere evitata, e la conduttrice interviene così in diretta:

“Voglio parlare di una storia che mi sta molto a cuore, quella del piccolo Evan. Quello che è successo a Evan non doveva succedere: mai deve succedere una cosa a un bambino, mai uno schiaffo a un bambino, mai botte ai bambini… mai nulla di questo. Quello che hanno fatto a Evan è vergonoso. Devono pagare tutti, tutti quelli che sono stati in silenzio, tutti quelli che non hanno fatto niente. Tutti quelli che non hanno protetto questo bambino”.