Ennesimo incidente sul lavoro: muore operaio dopo frana del terreno

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:48

Incidente sul lavoro a Padova: muore operaio. C’è anche un ferito in ospedale in codice rosso. I due erano in una buca di un paio di metri per il posizionamento di tubi di un acquedotto. Colleghi amareggiati: nessuna dichiarazione dopo aver appreso la notizia

foto dell’incidente sul lavoro che è costato la vita ad un operaio di 47 anni – meteoweek.com

La tragedia si è consumata verso le 10 di martedì all’interno dell’area dell’acquedotto di Padova gestita da Acegas Aps. E’ l’ennesima tragedia che si consuma sul lavoro. L’incidente è avvenuto dove si stanno eseguendo degli importanti lavori per il rifacimento delle condotte idriche della città. Un operaio, P.V., di 47 anni, padre di una bambina e sposato, residente a Polverara, è stato travolto dalla terra staccatasi dalle pareti della buca dove stava lavorando insieme a un collega più giovane.

L’uomo, nonostante l’arrivo dei soccorsi dei vigili del fuoco che l’hanno estratto, è stato dichiarato morto dopo circa mezz’ora. A nulla sono valsi i tentativi effettuati dai sanitari per rianimarlo. L’altro dipendente di, un 33enne residente a Villafranca, è stato stabilizzato e trasferito d’urgenza in ospedale a Padova dove è stato sottoposto ad alcuni esami radiografici. Non sarebbe in pericolo di vita, ma le sue condizioni sono serie, trasportato con urgenza in codice rosso al pronto soccorso.

Indagini in corso per accertare le cause dell’incidente

Ci sono prime sommarie ricostruzioni, ma sull’esatta dinamica di quanto avvenuto stanno lavorando i carabinieri del Norm di Padova insieme ai tecnici dello Spisal. Oggi, fino alle 14, sono stati eseguiti i sopralluoghi di rito per cercare di far luce sull’accaduto, attraverso spostamenti, tasso di pericolosità e azioni eseguite dai due operai.

Leggi anche –> Brianza, intimidazione a giornalisti: a fuoco due auto (VIDEO)

Leggi anche –> Coronavirus, Lombardia sommersa di contagi: Milano bollino rosso

Leggi anche –> Franceska Pepe fidanzata con un ricco americano: “L’ha lasciata perché spendeva troppo”

Sgomento tra i colleghi, circa una decina. Amareggiati e abbattuti per la triste vicenda ma anche preoccupati per il futuro. In quel momento stavano lavorando al cantiere al pari dei due uomini coinvolti. Subito dopo aver appreso la notizia, tuttavia, non hanno voluto rilasciare dichiarazioni. L’amarezza è ai massimi livelli.