Matteo Salvini addolorato per la morte di Jole Santelli: il lungo post su Instagram

Matteo Salvini ha espresso sui social il suo dolore e dispiacere per la perdita improvvisa di Iole Santelli, ha pubblicato un post di ricordo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:16

La morte del presidente della regione Calabria Jole Santelli ha colpito tutti, non solo  gli abitanti della zona affezionati all’esuberante donna che non si è mai fatta scrupoli nell’agire per il bene dei suoi cittadini. Molti i messaggi di cordoglio giunti alla famiglia della donna, messaggi diretti e inviati anche attraverso i social. In prima linea anche Matteo Salvini che non ha esitato a salutare con un abbraccio virtuale l’esponente politica, riconoscendole il merito d’essersi sempre battuta in modo leale e sincero per degli ideali in cui ha sempre creduto.

Matteo Salvini: “Ciao Jole”

Matteo Salvini ha pubblicato un post su Instagram di condoglianze per la perdita improvvisa di Jole Santelli, il politico ha affiancato il messaggio ad una foto che lo ritrae proprio con la Santelli sorridente, una persona per Salvini che meritava per i suoi atti di coraggio stima e rispetto da tutto l’universo politico e non solo:

Andarsene a soli 51 anni, dopo aver lavorato per la tua gente, con il sorriso, fino a poche ore fa. La #Calabria e l’Italia ti abbracciano Jole, una preghiera per te e un pensiero alla tua famiglia, ai tuoi amici e a tutta la tua comunità.
Buon viaggio.
#ciaojole #jolesantelli”

Salvini è sicuramente provato per l’improvvisa morte di Jole Santelli nonostante la donna da molto tempo lottava contro un cancro. La Santelli è stata trovata questa mattina senza vita in casa dalla sorella. Jole persona coraggiosa e trasparente era molto amata dai calabresi per aver sempre manifestato d’agire nell’interesse della sua terra.

Leggi anche ->Non temo per me stessa, neanche un po: Jole Santelli e quei 52 anni mai compiuti

Leggi anche ->Violenze e percosse su alunni: arriva la sospensione per un maestro

Iole Santelli, una grave perdita per la Calabria

In alcune ultime apparizioni pubbliche la Santelli aveva anche parlato della sua malattia: “Non ho mai nascosto la mia malattia, qui tutti sanno, non voglio neanche però che essa mi perseguiti. Io sono in cura presso il reparto di oncologia di Paola. Sorpreso, vero? Da noi ci sono medici eccellenti. Le eccellenze in un mare di incompetenza, clientelismo, ignavia annegano come sassolini nello stagno. Lo so, tante cose non vanno. E io proverò a cambiare”.

Clicca qui e poi premi la stellina (Segui) per ricevere tantissime novità gratis da MeteoWeek

Salvini come Tajani e anche Mara Carfagna si sono uniti al dolore della famiglia della Santelli e hanno espresso il loro dispiacere per una perdita così grave. La Carfagna ha scritto su Twitter: Il dolore per la scomparsa di #JoleSantelli ci accomuna tutti. Sono vicina con il cuore alla famiglia. Perdiamo una donna coraggiosa, appassionata che amava la #Calabria. Perdo un’amica cara che mi è stata vicina e con cui ho condiviso battaglie politiche. Addio Jole ci mancherai.”