Eleonora Daniele “Siamo tutti sconvolti” | La storia di ripete

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:18

Eleonora Daniele ha ospitato in studio Giuseppe, un imprenditore siciliane che ancora una volta è stato affiancato per una richiesta di pizzo al sito di lavoro dove si trovava impegnato in quel momento.

Eleonora Daniele – MeteoWeek

Il racconto di Giuseppe, quindi, comincia dai fatti del 2018 quando già una volta aveva avto modo di denunciare i mandanti della mafia che si erano presentati da lui per richiedere appunto il pizzo. In quell’occasione, l’imprenditore non ci ha pensato due volte a recarsi dai carabinieri che già da qualche tempo tenevano sotto controllo la situazione.

Archiviato il tutto, ecco che la storia per Giuseppe si ripete come lui stesso ha raccontato durante la messa in onda di Storie Italiane, condotto da Eleonora Daniele.

Storie Italiane – MeteoWeek

L’imprenditore che risponde alla mafia

Giuseppe, dunque, ha raccontato di essere stato affiancato ancora una volta da un mandante della mafia non appena ha puntuto avviare un nuovo cantiere dopo i mesi difficili del lockdown.

A rafforzare il suo racconto anche il video che viene fatto vedere durante la sua intervista a Storie Italiane. Comunque sia, a lasciare senza parole troviamo il modo con il quale l’imprenditore, che già collaborava con le forze dell’ordine, ha voluto rispondere alla mafia, ovvero consegnando al mandante una foto di Falcone e Borsellino.

Imprenditore palermitano – MeteoWeek

“Siamo sconvolti”

Questo, inoltre, è stato anche il commento fatto da Eleonora Daniele durante la messa inonda di Storie Italiane, colpita non solo dal racconto fatto dall’imprenditore ma anche dal modo in cui mostrando molto coraggio ha risposto al mandante della mafia.

Leggi anche -> Eleonora Daniele “Abbiamo lo scoop”| Opinionista ferma la diretta

Leggi anche -> Eleonora Daniele chiede scusa a Fedez e Chiara Ferragni: poi l’invito

Giuseppe – MeteoWeek

La storia in questione, comunque sia, ha avuto un epilogo positivo perché le forze dell’ordine che già da tempo stavano seguendo la pista del pizzo in quella parte di Palermo, sono riusciti a fermare l’uomo e anche il suo giro d’affari, mentre Eleonora Daniele conclude il tutto affermando di nutrire la speranza che l’azione dell’imprenditore siciliano, Giuseppe, possa essere da esempio per tutti coloro che hanno paura di denunciare e farsi avanti.

Clicca qui e poi premi la stellina (Segui) per ricevere tantissime novità gratis da MeteoWeek