Lutto a La Prova del Cuoco | Il dolore di Antonella Clerici

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:28

Lutto nel mondo dei fornelli televisivi: è morta suor Stella Okadar, la francescana che si è fatta conoscere al pubblico per la sua partecipazione a La Prova del Cuoco.

I commenti dei vip per Suor Stella

Stella Okadar, la suora di origini bosniache si è spenta, lasciando un grande dispiacere a molti personaggi del mondo dello spettacolo. La francescana aveva partecipato a La Prova del Cuoco assieme ad Antonella Clerici prima, e poi con Elisa Isoardi. Era stata anche al fianco dello chef Andrea Mainardi nella rubrica “Il diavolo e l’acqua santa”. E’ stato proprio lui, insieme ad Antonella Clerici, a darne l’annuncio sui social: “Immensa suor Stella… Mi avevi scritto poco tempo fa per il mio papà, e adesso sono io che scrivo a te. Il diavolo e l’acqua santa, quante risate, avevi sempre una parola per tutti… Riposa in pace. Il tuo diavoletto”.

LEGGI ANCHE ———–>Antonella Clerici e il suo ritorno in tv: Elisa Isoardi rompe il silenzio

Anche la presentatrice di Legnano ha commentato la triste notizia sul suo profilo Instagram taggando Andrea Mainardi: “È un periodo davvero terribile… ciao Suor Stella sei nel tuo Paradiso”. Lo chef lombardo le risponde confessando di essere rimasto senza parole:

“Anto appena mi hai chiamato sono rimasto senza parole. Ci eravamo sentiti poco tempo fa dove mi aveva scritto un bellissimo messaggio per il mio papà…ti ricordi quando provavamo a farle bere i miei cocktail in trasmissione?” 

Sonia Bruganelli, la moglie di Paolo Bonolis, la quale presentò Okadar alla presentatrice di “E’ sempre mezzogiorno” lascia un commosso commento “Rip Cara Stella”.

LEGGI ANCHE ———–>Elisa Isoardi fuori da La Prova del Cuoco, il gesto di Antonella Clerici

Chi era la francescana

Suor Stella Okadar, viso noto anche in Mattina in famiglia, è anche autrice di viversi libri di cucina come “Quel che passa il convento” e “Il dragoncello e l’acqua santa”. La suora è stata docente all’ Istituto Sacro Cuore di Roma e con il suo animo gentile e con i suoi buoni consigli si è fatta apprezzare e amare da tutti. Quando non era davanti ai fornelli si prodigava verso i più deboli e gli ultimi, come i detenuti del carcere di Regina Coeli, dove suor Stella era conosciuta e stimata.

Clicca qui e poi premi la stellina (Segui) per ricevere tantissime novità gratis da MeteoWeek