Alessandra Tripoli, allenamenti in gravidanza: come restare in forma con la ballerina VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:02

A gravidanza inoltrata Alessandra Tripoli, bella come il sole condivide i momenti di allenamento con i suoi followers, dando consigli utili a tutte le donne che come lei, portano il pancione.

Alessandra Tripoli si tiene in forma

Da quando ha annunciato la sua gravidanza, il 17 luglio scorso, la maestra di ballo di Ballando con le Stelle, Alessandra Tripoli è un raggio di sole con una pancia molto ben lievitata. Recentemente ha fatto sapere di aspettare un maschietto e sia lei che suo marito, Luca Urso, con cui si è unita in matrimonio nel 2016, sono al settimo cielo.

Passati l’ansia, la nausea e il vomito dei primi mesi, Alessandra non manca di condividere con i suoi fans i momenti che la tengono occupata con gli allenamenti. “Non è una passeggiata”, aveva dichiarato tempo fa, anche se non si è mai buttata giù per i fastidi della gestazione, tutt’altro, come lei stessa ha chiosato è il “miracolo che è la vita”. Manca poco alla nascita del suo primogenito ma la bellissima ballerina non ha smesso di tenersi in forma.

LEGGI ANCHE ———–>Alessandra Tripoli aspetta un bambino, ecco la reazione di Luca [VIDEO]

Il pancione con i movimenti del bambino

Sono virali i filmati che Alessandra Tripoli condivide nelle sue stories che la immortalano intenta a fare gli allenamenti. In queste ultime ore però, i suoi followers hanno gioito per qualcosa di veramente tenero e sensazionale. La ballerina infatti ha pubblicato un video in cui si notano i movimenti del piccolo nella sua pancia.

“Amore buongiorno!” dice Alessandra inquadrando solo la sua pancia “Cosa fa il mio amore? Amore di mamma! Dov’è l’amore della mamma?” Il breve filmato è molto emozionante.

LEGGI ANCHE ———–>Coronavirus, Alessandra Tripoli non confermata a Ballando con le Stelle: il motivo

La palermitana dai capelli di fuoco che nel 2014 è entrata nel cast di Ballando con le Stelle, non ha di certo abbandonato le sue sane abitudini e chissà se trasmetterà al suo bambino la passione della danza: “A soli 8 anni indossavo le scarpette di danza classica. Un anno dopo, durante un party, vidi una coppia danzare un ballo che da lì a poco sarebbe stato contagioso per me, il cha cha cha“, ha raccontato tempo fa a Giornale della danza.

Clicca qui e poi premi la stellina (Segui) per ricevere tantissime novità gratis da MeteoWeek