Brad Pitt, avete mai visto il suo sosia? “Non posso uscire di casa”

Dicono che ognuno di noi abbia 7 sosia sparsi nel mondo ma, questo, non è mai stato un problema. Se invece uno di questi sosia fosse l’attore più famoso al mondo? 

Brad Pitt: amato in tutto il pianeta per le sue intense interpretazioni, per la sua bellezza senza limiti, per la sua eterna giovinezza. Eccolo il sosia tanto discusso.

Di chi? Scopriamolo insieme.

Clicca qui e poi premi la stellina (Segui) per ricevere tantissime novità gratis da MeteoWeek

Nathan Meads: il sosia ufficiale di Brad Pitt

Nathan Meads ha 33 anni, vive ad Oxford e di professione è un costruttore. Fin qui non ci sarebbe niente di male, lo pensereste anche voi. Ma non potete dirlo con certezza: non avete ancora visto una sua foto.

Leggi anche —-> Scontro tra Brad Pitt e Angelina Jolie sulla custodia dei figli: cosa succede?

Pare infatti che questo Nathan sia la copia esatta di uno degli attori più bravi e belli di Hollywood, Brad Pitt. Il ragazzo ammette di non vedere tutta questa somiglianza, ma la verità è che non riesce a camminare per strada liberamente e, almeno una volta al giorno, qualcuno si ferma per chiedergli un autografo. Ecco la sua storia, che ha avuto iniziato 10 anni fa, quando qualcuno gli fece notare la netta somiglianza con Brad.

Questo gli ha fatto persino perdere la madre dei suoi figli, che era angosciata da tutta l’attenzione a lui riservata. “Odiava che non potessimo andare da nessuna parte senza che le ragazze venissero da me e mi chiedessero delle foto“, ha raccontato l’uomo in un’intervista rilasciata dopo la fine della sua relazione.

Leggi anche —-> “Brad Pitt mi ha derubato di 40mila dollari, io ingannata sul matrimonio”: è una truffa, ma lei accusa l’attore

Fortunatamente, Nathan non ci ha messo molto a trovare una nuova compagna per la vita, che non è affatto gelosa e accetta in tutto e per tutto questa sua somiglianza all’attore.

I fans di Brad continuano a rincorrere Nathan: “Non posso andare da nessuna parte”

Nathan Meads continua a sostenere di non essere uguale all’attore ma, nonostante questo, sui social network ci sono continuamente persone che non smettono di scrivergli. “Non posso andare da nessuna parte“, ha detto Nathan, “non posso entrare nei negozi, li vedi dietro il bancone che si spingono a vicenda, pensando che io sia Brad Pitt“.

L’aspetto positivo di tutta questa vicenda è però che Nathan è riuscito ad aumentare i suoi guadagni come sosia di Brad Pitt. “Non sono uno di quei ragazzi che pensano di essere davvero belli“, ha rivelato l’uomo, “ho avuto un bel po’ di ragazze, ma non ho mai pensato di essere uno di quegli uomini che tutti amano“. Attualmente, Nathan vorrebbe però lasciare il suo lavoro attuale e diventare il sosia di Brad Pitt a tutti gli effetti e a tempo pieno.