Carlo Conti attacco di dolore: “Non riesco più a…”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:30

Carlo Conti è uno dei conduttori della televisione italiana più amato del momento. Dopo il successo di Tale e Quale Show, è tornato nel piccolo schermo nello studio di Mara Venier. Durante la piacevole conversazione ha fatto una rivelazione che ha spiazzato i telespettatori. Ecco i dettagli della vicenda.

Carlo Conti - Meteoweek
Carlo Conti – Meteoweek

Carlo Conti, un dolore troppo forte

Il programma dedicato alla canzone di Rai 1 sta riscuotendo un successo tale da battere il Grande Fratello Vip 5. Carlo Conti è stato ospite di Domenica in la settimana scorsa. Si dice che probabilmente sarà lui il degno successore della Venier nella prossima edizione del programma pomeridiano. Il conduttore ha colto l’occasione per parlare del suo carissimo amico Fabrizio Frizzi. Erano legati da una profonda amicizia al punto tale che è rimasto accanto alla famiglia dell’amico scomparso nel momento del bisogno. La morte di Frizzi ha causato tanto dolore. Ha lasciato la compagna Carlotta Mantovan e la figlia Stella, le quali possono contare su Carlo Conti tutt’ora. Non a caso la piccola della famiglia lo chiama con affetto papà. Quest’ultimo ha detto che ha difficoltà a parlare di lui senza versare lacrime.

Leggi anche -> Trono classico, Rosa Perrotta e Pietro | Proposta a Maria de Filippi

‘Non riesco a pronunciare il suo nome’

 

Clicca qui e poi premi la stellina (Segui) per ricevere tantissime novità gratis da MeteoWeek

Carlo Conti e Fabrizio Frizzi - Meteoweek
Carlo Conti e Fabrizio Frizzi – Meteoweek

Leggi anche -> Belen Rodriguez, grande passo con Antonino: come la prenderà Stefano?

Tale e Quale Show: boom di ascolti

Il vincitore della terza puntata è stato Pago grazie alla performance nelle vesti di Fabrizio Moro, con il brano Portami via. Ha battuto Barbara Cola e Virginio nei ruoli di Adele e George Michael. Sia questa puntata che le altre sono state molto seguite dagli italiani. Ciò dimostra che il programma riscuote sempre un enorme successo, nonostante passino gli anni.