Gf Vip, parla il manager di Selvaggia Roma: “Ha sbagliato ma…”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:30

L’ingresso di Selvaggia Roma al Grande Fratello Vip è stato fermato per una leggera positività al tampone per il Covid, ma nelle prime ore dall’uscita della notizia lei ha smentito. Ora interviene il suo manager.

Selvaggia Roma, rinviato ingresso al Gf Vip

Lunedì 26 ottobre scorso, Alfonso Signorini ha aperto la puntata del Gf Vip lasciando trapelare una certa difficoltà dovuta ad un imprevisto che ha ribaltato la scaletta all’ultimo minuto. L’ingresso di Stefano Bettarini, Giulia Salemi e Selvaggia Roma era stato rinviato per la presunta positività al Covid di uno dei tre aspiranti concorrenti.

Dopo pochi minuti, in rete ha iniziato a circolare proprio il nome della ex di Francesco Chiofalo, indicata come la futura gieffina che aveva contratto il virus. Raggiunta da Adnkronos, lei ha voluto smentire con uno “scoppio di salute” poi prontamente smentito da lei stessa che, a qualche ora di distanza da quella dichiarazione, ha confermato di essere proprio lei la concorrente il cui tampone era risultato leggermente positivo.

“Selvaggia Roma ha mentito perché…”

Attaccata sui social, Selvaggia Roma è stata anche minacciata di morte da alcuni hater per questo scivolone e, ora, a difesa dell’aspirante gieffina interviene il manager Giulio Borgognoni.

“Tristemente reality – ha commentato quest’ultimo spiegando i motivi che avrebbero spinto la Roma a mentire alla giornalista – . Selvaggia ha sicuramente sbagliato nel dichiarare alla giornalista dell’AdnKronos di ‘scoppiare di salute’, ma quest’errore va annoverato come un peccato veniale di una ragazza giovane che si è vista sfumare, almeno per ora, l’opportunità dell’ingresso nella casa più spiata d’Italia proprio quando era a pochi passi dalla porta”.

Per Borgognoni, dunque, Selvaggia avrebbe mentito ai media in un momento di grande delusione dovuto proprio al rinvio del suo ingresso al Grande Fratello Vip.

“Si è immediatamente scusata con tutti per quelle dichiarazioni non veritiere rilasciate, fra l’altro, in un momento di profonda delusione – ha continuato Borgognoni – . Io stesso le avevo raccomandato la più assoluta riservatezza, e ha dimostrato profondo senso di responsabilità nel voler chiarire fermamente di non aver avuto contatti con nessuno degli altri concorrenti che avrebbero dovuto entrare nella casa”.

Selvaggia Roma, post contro hater

Leggi anche–>Gf vip, Selvaggia Roma ha mentito sul Covid: “Vi spiego perché”

Selvaggia Roma, ingresso al Gf Vip solo rimandato

La partecipazione di Selvaggia Roma al Grande Fratello Vip, tuttavia, è stata solo rimandata.

Come assicurato dal suo manager, infatti, l’influencer dovrà attendere l’esito negativo del tampone prima di varcare la soglia della porta rossa.

“È risultata positiva al Covid, mi riferiscono con una carica virale molto bassa, e ora siamo in attesa della possibilità di ripetere i tamponi nella speranza che si sia negativizzata in modo da poter riprendere ogni discorso lasciato in sospeso”, ha precisato il manager.

Leggi anche–>Selvaggia Roma al GfVip, Eliana Michelazzo avverte: “Servono i lucchetti”

“Quanto ai vari personaggi o presunti tali che in questi giorni si sono affannati sui social ad augurarle la morte per Covid – ha concluso Borgognoni riferendosi agli hater che in queste ore hanno preso di mira Selvaggia – , mi limito a dire che tanto cattivo gusto dovrebbe far passare l’appetito anche a gente ‘affamata’ come loro”.