Naike Rivelli scandalo al sole | Urina all’aperto come un uomo Video

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:51

Naike Rivelli mette in discussione gli spot degli assorbenti, pubblicando una stories su Instagram che la ritrae mentre finge di fare la pipì, in piedi come un uomo.

Gli spot che non piacciono a Naike

La figlia di Ornella Muti, Naike Rivelli, ancora una volta mette in risalto il suo spirito provocatore, condividendo una serie di stories che contestano la strumentalizzazione delle donne nelle pubblicità.

Nello specifico la modella, sembra non gradire gli spot degli assorbenti, rei di ricalcare troppo l’incontinenza urinaria delle donne adulte e di mettere troppo in risalto alcune particolarità naturali del ciclo mestruale.

Il pisc**ar da usare negli Autogrill

Naike dopo aver acquistato una sorta di catetere in lattice, di colore fucsia, insieme a  mamma Ornella Muti, scende dalla macchina e simula la funzione dello strumento.

“Cosa stai facendo?” le chiede la Muti mentre  la riprende con il telefonino.

“Mamma in questo nuovo mondo dove le donne devono far vedere che fanno un pò di pipì addosso ad una certa età e le altre donne che devono far vedere che il sangue è rosso, io ho comprato il mio “pi**iuar”, per fare la pipì negli Autogrill. Praticamente faccio vedere a tutti come si utilizza perché non bisogna vergognarsi.”

LEGGI ANCHE ———–>Lutto improvviso per Ornella Muti e Naike Rivelli: “Cuore spezzato”

Far vedere che il sangue è rosso..

Non è la prima volta che Naike Rivelli prende in considerazione certi argomenti.

“Lo spot della #nuveniarispondealciclo è un bel modo di fare marketing cercando allo stesso tempo di dare un messaggio importante #vivalavulva #bloodnormal Penso che si poteva fare in maniera un po’ meno esagerata. Concordo pienamente che parlare apertamente del mestruo e potersi scambiare assorbenti in pubblico sia assolutamente giusto.”

Ha spiegato la Rivelli, in un post pubblicato su Instagram qualche giorno fa.

LEGGI ANCHE ———–>Naike Rivelli, brutto risveglio| La sua macchina schiacciata da un albero

“Fare vedere che il sangue è rosso… boh… non lo so. Lo sappiamo tutti infondo che le mestruazioni sono perdite di sangue. E sappiamo tutti di che colore è il sangue. Capisco che le immagini forti servono per scioccare e scuotere emozioni in modo da far soffermare le persone su un prodotto . Mi auguro solo che la Carta Igienica Scottex non prenda spunto dalla Nuvenia per insegnarci che il colore della cacca è marrone. #naikerivelli @nuvenia.italia @scottex_italia @ornellamuti.

Clicca qui e poi premi la stellina (Segui) per ricevere tantissime novità gratis da MeteoWeek