Gli orologi del diavolo, tutto il cast e i personaggi della nuova serie Rai

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:30

‘Gli orologi del diavolo’ è la nuova serie televisiva targata Rai, che andrà in onda a partire da lunedì 2 novembre 2020. 

La seria è ispirata all’omonimo libro scritto da Gianfranco Franciosi e Federico Ruffo, i cui fatti raccontati sono realmente accaduti. Dal 27 ottobre, il volume ‘Gli orologi del diavolo‘ avranno infatti una nuova edizione Rizzoli. Federico Ruffo è stato inoltre il primo a raccontare la vicenda del protagonista Gianfranco Franciosi in un’inchiesta realizzata per il programma ‘Presadiretta‘ in onda su Rai 3.

Clicca qui e poi premi la stellina (Segui) per ricevere tantissime novità gratis da MeteoWeek

La serie si compone in totale di otto episodi suddivisi in quattro puntate. La sceneggiatura è di Salvatore Brasile, Valerio D’Annunzio, Alessandro Angelini, Antonio Piazza e Fabio Grassadonia.

‘Gli orologi del diavolo’: la regia, il cast e l’ambientazione

La regia de ‘Gli orologi del diavolo‘ è di Alessandro Angelini. Il protagonista è il bravissimo Beppe Fiorello, che interpreta il ruolo di Marco Merani. Accanto a Fiorello, ci sarà Claudia Pandolfi, che sarà Alessia.

Inoltre, vedremo Alvaro Cervantes nei panni di un boss spagnolo, Aurelio Vizcaino. Nicole Grimaudo sarà Flavia, la moglie di Marco, e Fabrizio Ferracane sarà Mario, intermediario tra Marco e la polizia. E ancora, ci saranno Carlos Librado (che vestirà i panni di Pablo Hernandez, uomo di Aurelio), Alicia Borrachero (che sarà Carmen Villa, ispettrice spagnola), Marco Leonardi (che interpreterà Jacopo Merani, fratello di Marco) e Roberto Nobile (che sarà Antonio, padre di Marco).

Leggi anche —-> Beppe Fiorello esplode su Twitter, la rabbia: “Siete complici del contagio”

Le riprese si sono invece svolte in Puglia, in particolare nel Salento. Altre location sono state invece Roma e alcune città della Spagna. ‘Gli orologi del diavolo‘ è infatti una serie in collaborazione tra Italia e Spagna, con una produzione della Picomedia, Triana Media Film e Rai Fiction. La serie ha inoltre avuto il contributo della Apulia Film Commission.

Leggi anche —-> Beppe Fiorello, avete mai visto la moglie? Chi è Eleonora [FOTO]

La trama generale della Fiction

Marco Merani ha una lunga esperienza di infiltrato nei Narcos. Siamo infatti nel 2005 e Merani, all’età di 25 anni, è meccanico navale in Liguria.

Mentre le sue giornate scorrono tranquille, due persone gli offrono un anticipo di 50.000 euro in contanti per un gommone molto veloce che deve possedere anche una piccola attrezzatura, cioè deve essere equipaggiato con radar e GPS. Marco Merani, inizialmente, comincia ad avere dei sospetti e racconta tutto alla polizia, accettando di aiutare le forze dell’ordine a capire qual’è il segreto che si nasconde dietro questa richiesta. Questa mossa gli costerà però uno stravolgimento di tutta la sua vita.