La confessione di Arianna David: “Stalkerizzata per anni, hanno cercato di investirmi”

Ospite di Mattino Cinque, Arianna David ha commentato gli scivoloni di Francesco Oppini e si è lasciata andare ad una confessione pubblica su Canale 5.

Arianna David vittima di stalker

Spesso in collegamento con Federica Panicucci per argomentare sui fatti riguardanti la casa del Grande Fratello Vip, Arianna David è stata per giorni al centro del gossip per le rivelazioni sull’amica Elisabetta Gregoraci. Dopo l’avviso di una possibile querela in seguito alle dichiarazioni sulla vita privata della showgirl calabrese, la ex miss Italia ha deciso di farsi da parte ed evitare di raccontare tutto ciò di cui è a conoscenza.

La David, però, ha continuato ad essere ospite fissa di Mattino Cinque e, nell’esprimere il suo parere sulle parole di Francesco Oppini, Arianna si è lasciata andare ad un’amara confessione. “Chi ti alza le mani, non ti dice queste cose – ha spiegato lei a Federica Panicucci – .Io ci sono purtroppo passata in prima persona, non ti avvisano con queste battute quando ti vogliono fare del male”.

Arianna David: “Ho avuto una rivoltella in testa”

Davanti a queste rivelazioni, però, la conduttrice non è riuscita a rimanere in silenzio, ma ha chiesto ad Arianna David di raccontare la sua esperienza.

“Io sono stata stalkerizzata per tre anni e la persona è stata arrestata – ha spiegato lei – . Mi sono stati rotti il mento, il polso, il dito, il ginocchio…Mi è stata puntata una rivoltella in testa, ma adesso non è il programma adatto…”.

Basita davanti alle parole della sua ospite, Federica Panicucci ha deciso di approfondire l’argomento pur consapevole che la David avrebbe sofferto nel ricordare il dramma del passato.

“Questa persona l’ho frequentata per un po’ di tempo, ma ad un certo punto mi ha detto: ‘Tu sei mia’ – ha continuato a raccontare la David – .Non riuscivo ad uscirne fuori e dopo tre anni sono riuscita ad andare a fare la denuncia. È una storia un po’ lunga e complicata, poi ne parleremo…”.

Leggi anche–>“Avrebbe dovuto sposare un altro”: Elisabetta Gregoraci affondata da un’amica

Arianna David: “Non denunciavo per paura”

“Quest’uomo poi è stato arrestato, per cinque giorni a casa con il braccialetto, poi per una serie di cose che non posso dire televisivamente, io ho ritirato la denuncia e me ne assumo le responsabilità – ha aggiunto la David – . Lui è tornato libero, ha continuato per un po’ e poi ha capito che non doveva più farlo. Ed è sparito. È dal 2016 che non lo vedo e non lo incontro. Ma ho dovuto vendere casa per spostarmi.

Io avevo paura quindi non lo andavo a denunciare”, ha ammesso Arianna che, ai tempi, viveva da sola con due bambini e la nonna di 90 anni.

Leggi anche–>Mattino Cinque scandalo al Grande Fratello Vip | L’outing per Morra

Continuando a ricordare i momenti traumatici vissuti, l’ospite di Mattino Cinque è scoppiata in lacrime. “Mi voleva mettere sotto con la macchina e tutti ridevano – ha detto con la voce rotta dal pianto – . Sono stati tre anni di solitudine! Perdevo i capelli, pesavo 45 chili…”.

Accanto a lei si sono stretti tutti gli ospiti di Mattino Cinque, mentre Federica Panicucci è apparsa propensa a riprendere l’argomento in un’altra puntata.