Tiberio Timperi, conoscete l’ex moglie? Chi è la bellissima, matrimonio lampo

Tiberio Timperi non ha mai rivelato notizie approfondite sulla sua vita privata, ma di certo si conosce la sua ex moglie.

I due, anche se per breve tempo, si sono amati molto e hanno anche avuto un figlio. Poi si sa, i sentimenti passano e la coppia ha deciso di non continuare più il loro matrimonio, interrompendolo con una separazione.

Clicca qui e poi premi la stellina (Segui) per ricevere tantissime novità gratis da MeteoWeek

Ma chi è l’ex moglie di Tiberio Timperi? Scopriamolo insieme.

Tiberio Timperi: chi è l’ex moglie del giornalista

Da quanto si sa, l’unica donna che ha affiancato il celebre giornalista Tiberio Timperi è stata Orsola Adele Gazzaniga, con cui Tiberio ha avuto il figlio Daniele.

Dopo tre anni di fidanzamento, la coppia si è infatti sposata nel 2005, ma i due si sono separati ben presto, andando contro alle loro aspettative iniziali. Il loro matrimonio, dopo solo tre mesi, è finito all’improvviso. A unire la ex coppia c’è però sempre stato il figlio Daniele, a cui il conduttore dedica tutto il suo tempo libero dato che, dopo la loro separazione, il piccolo ha continuato a vivere con la madre.

Leggi anche —-> Francesco Renga, gesto d’amore per l’ex moglie Ambra: cosa è accaduto

Proprio per Daniele, Tiberio Timperi e Orsola Adele Gazzaniga hanno avviato una lunga battaglia legale. Questo ha portato il giornalista a scrivere due libri: ‘Amarsi sempre! Sposarsi?‘ (2007) e ‘Nei tuoi occhi di bambino‘ (2012).

Tiberio e Orsola separati: la lunga battaglia legale per Daniele

Dopo la fine del matrimonio tra Tiberio Timperi e Orsola Adele Gazzaniga, ha avuto luogo una difficilissima battaglia legale tra i due.

“La mamma è sempre buona, mentre il padre è colpevole a prescindere“, aveva infatti dichiarato Timperi a ‘Il Giorno‘ a proposito dell’affidamento di suo figlio Daniele.

Leggi anche —-> Tiberio Timperi e l’addio all’amato Maestro: “Un anno da dimenticare”

In certi momenti ho cercato di fare il genitore spazzaneve per evitargli delle brutte esperienze“, aveva inoltre detto il conduttore ai microfoni di ‘Vieni da me‘, “Quando tu risolvi un problema a tuo figlio, lo risolvi in quel momento, ma forse non gli dai una mano perché poi, nella vita, non ci sarai sempre tu vicino e quindi è giusto che sbaglino“.