Marco Mengoni prima e dopo: com’era il cantante a 17 anni, diversissimo

Marco Mengoni oggi cantante di successo ha avuto un passato da ex obeso, il cantante è arrivato a pesare anche 95 chili

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:30

Marco Mengoni è tra gli artisti più quotati del panorama musicale, seguito da moltissimi fans e autore di brani di successo deve la sua affermazione a X Factor che lo ha tenuto a battesimo. Da quel momento in poi per Mengoni è stato un crescendo e oggi è ancora sulla cresta dell’onda grazie al suo talento, all’estrema sensibilità mostrata in più occasioni e anche ad un umiltà che è difficile mantenere nonostante il successo ottenuto.

Marco Mengoni- Fonte Instagram

Marco Mengoni: “Sono arrivato a pesare 95 chili”

Ma come era Marco Mengoni prima di diventare famoso? Nel passato del cantante c’è stato un cattivo rapporto con il cibo. Il cantante ha più volte dichiarato d’essere stato un adolescente insicuro, a volte si relazionava male anche con i suoi coetanei e questo gli ha procurato un problema alimentare tanto che a 17 anni è arrivato a pesare 95 chili.

Sono sempre stato molto goloso, ma in quel periodo non mi contenevo. Sono arrivato a pesare 95 chili. Da adolescente mi sfogavo con la musica e con il cibo. Mangiavo tantissimo, troppo, anche lontano dai pasti. Mi attaccavo specialmente alla nutella, che era la mia consolazione” Le parole di Mengoni fanno riflettere su tutte quelle patologie legate al cibo oggi esistenti che colpiscono subdolamente quegli adolescenti  spesso insicuri e non disposti ad adeguarsi al gruppo, anche per questo isolati.

Marco Mengoni Meteoweek

Leggi anche ——>Covid, lutto per Marco Mengoni: morta nonna Iolanda

Leggi anche ——>Amici 20 Anticipazioni | Marco Mengoni futuro da professore

Marco Mengoni, Tiziano Ferro, Arisa un passato sovrappeso

Il sovrappeso subito in adolescenza è un elemento comune a molti cantanti come Arisa e anche Tiziano Ferro che non solo ha dichiarato d’essere un ex obeso quando ha pubblicato il suo album 111 ma anche nel recente documentario realizzato per Amazon Prime ha reso ancora più intenso quanto il disagio legato al cibo e non solo lo facesse sentire inadeguato:

Clicca qui e poi premi la stellina (Segui) per ricevere tantissime novità gratis da MeteoWeek

Ho fatto un percorso mio a 28 anni perché non riuscivo nemmeno ad alzarmi dal letto –  bevevo dalla mattina alla sera, non capivo quale fosse l’origine di quel dolore. Un giorno mi dico che ho bisogno di aiuto. Capii quanta liberazione ci sarebbe stata nel presentarmi per quello che volevo e non mi davo la possibilità di avere una storia d’amore perché non l’avrei potuta condividere.”