Milano, donna precipita dal balcone di casa e muore: via alle indagini

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:25

Una donna è precipitata nel cortile del palazzo in cui viveva, nella periferia sud di Milano. L’episodio è avvenuto alle prime luci dell’alba. Gli agenti della Squadra mobile stanno provando a fare luce sull’accaduto.

polizia-scientifica-donna-morta-milano-meteoweek
La polizia scientifica è arrivata subito sul posto – meteoweek.com

La giornata odierna è iniziata con un autentico dramma per tutta la città di Milano. È infatti arrivata la notizia della terribile morte di una donna, il cui cadavere è stato rinvenuto nel cortile di uno stabile in via Costantino Baroni. L’episodio è avvenuto nel quartiere di Gratosoglio, nell’estrema periferia a sud del capoluogo lombardo. Sull’episodio sono già partite le indagini di rito, anche se di fatto al momento sembra che si tratti di un incidente. La donna è stata trovata senza vita quando a Milano erano ancora le 5.30 del mattino.

I residenti del palazzo sito al civico 244 di via Costantino Baroni sono stati svegliati da un improvviso tonfo. Dopo essersi domandati del motivo di questo rumore, la prima persona che si è recata nel cortile interno dello stabile si sono accorti della sconvolgente verità. Il cadavere della donna era già senza vita, riverso per terra in una pozza di sangue, causata quasi certamente dall’impatto con il pavimento. In maniera immediata sono stati chiamati i soccorsi, con gli uomini del 118 che sono arrivati sul posto con un’ambulanza e un’automedica.

Leggi anche -> Il pirata ubriaco non si ferma sulle strisce, Irene uccisa a soli 19 anni

Leggi anche -> Gaia Morassutti non ce l’ha fatta: la 16enne era stata travolta da un’auto

Purtroppo i sanitari arrivati sul posto nel giro di pochi minuti, non hanno potuto fare molto. Tanto che è stata dichiarata la morte della donna trovata in condizioni già critiche, e probabilmente già senza vita pochi attimi dopo l’impatto con il pavimento del cortile interno. Al momento non sono ancora state rese note le generalità della vittima di quello che sembra essere un incidente domestico. Per il momento non è stato svelato nemmeno il piano dal quale la donna sarebbe volata, si sa solo che lo stabile in questione è costituito sa nove piani.

Clicca qui e poi premi la stellina (Segui) per ricevere tantissime novità gratis da MeteoWeek

Per il momento, sono già al lavoro gli uomini della Squadra Mobile che sono arrivati subito dopo i soccorritori. Una volta che hanno preso atto del decesso della donna, hanno dato il via alle indagini di rito, in modo da riuscire a fare luce su questo episodio ai limiti dell’assurdo. Per il momento, l’unica cosa che appare certa è che la donna sia caduta da una delle finestre del condominio. Ovviamente non si ha ancora un quadro, quantomeno sommario, sulla dinamica di questa caduta che le è costata la vita. E naturalmente c’è grande shock tra gli abitanti dello stabile.