Gf Vip, gieffini contro la De Blanck e la sua stanza: “C’è unto, puzzo, formaggio, è zozza”

Scoppia la polemica pulizia al GFVIP a quanto pare ci sarebbe un ospite inaspettato nella casa di Cinecittà: chi è Renato?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:00

Rispettata e protetta sin dall’inizio dai suoi coinquilini Patrizia de Blanck concorrente d’eccezione al GFVIP è finita in nomination dopo poco più di 60 giorni nella casa. Un destino come ha più volte ripetuto anche Stefania Orlando che tocca a tutti. La convivenza con la contessa però non sembra di facile attuazione, nonostante i vari vip si sforzino per adeguarsi alle sue anomale abitudini.

Patrizia de Blanck Meteoweek

GFVIP, problemi di pulizia nella casa di Cinecittà: cattivi odori dalla stanza di Patrizia de Blanck

Condizione necessaria per la de Blanck per accettare l’invito d’Alfonso Signorini a partecipare al reality è stata quella d’aver una stanza tutta per lei. La contessa dorme infatti sola ma a quanto pare i concorrenti hanno rilevato una sua non sana abitudine: quella di portarsi il cibo a letto ma soprattutto di non ripulire. Sin dall’inizio Tommaso Zorzi e Maria Teresa Ruta hanno constatato che la contessa non sembra essere molto incline all’igiene e in più occasioni hanno dichiarato la loro posizione in merito:

Una roba allucinante ragazzi. C’è unto, formaggio, chiazze di Nutella, briciole, io mi sono avvicinato, c’è puzzo. Quella camera è zozza. Io non potrei dormire nemmeno due minuti là dentro. Sporcizia unica, c’era del latte aperto, tazze di caffè, di tutto”. A quanto pare la situazione si è complicata visto che la trascuratezza dovuta ad un’inadeguata pulizia della stanza della contessa ha portato conseguenze inevitabili come piccoli ospiti inattesi.

GFVIP Meteoweek fonte Instagram

Leggi anche ——>GFVip, Dayane e Adua si baciano: Brosio va su di giri, la sua reazione

Leggi anche ——>Selvaggia Roma al GfVip, Eliana Michelazzo avverte: Servono i lucchetti

GFVIP, Renato l’ospite inatteso e non gradito dai vipponi

In queste ore Pierpaolo Petrelli ha rilevato che con molta probabilità in casa potrebbe esserci un topo, animale che ha ribattezzato Renato. Il roditore si troverebbe nella stanza della contessa de Blanck che per ovvie ragioni non viene pulita da tempo, in oltre la gieffina ottantenne è solita portare nella stanza ogni tipo di cibo causando disordine e sporcizia: “Ragazzi i primi giorni qui dentro non sapete cosa si portava. C’erano i biscotti e poi il giorno dopo non c’erano più. Chissà che c’era lì.

Clicca qui e poi premi la stellina (Segui) per ricevere tantissime novità gratis da MeteoWeek

C’erano patatine, biscotti, banane, tonno aperto in scatola. Poi c’è stato quel problema…Renato. Aveva anche piatti di pasta, cose che non potevano stare lì. Amore quel problema che c’è stato…”