Claudia Pandolfi la verità sul suo matrimonio lampo: chi è l’ex marito attore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:45

Alle spalle, la nota attrice italiana, ha una relazione flash che, forse, pochi ricordano: ecco la verità su Claudia Pandolfi e sul suo matrimonio lampo.

Claudia Pandolfi – meteoweek

Nella vita dell’attrice c’è stato, ma solo per un lasso di tempo molto breve, l’attore e doppiatore Massimiliano Virgili: con lui Claudia Pandolfi è stata sposata per pochissimo, un matrimonio lampo durato un solo mese. Cos’è accaduto tra i due attori? Ecco tutta la verità sulla loro storia d’amore.

Claudia Pandolfi e il suo matrimonio lampo durato un mese

Oggi l’attrice Claudia Pandolfi è felice insieme a Marco De Angelis, a cui è legata dal 2016 e con cui ha avuto un figlio di nome Tito ma, nel passato dell’attrice, c’è anche un matrimonio lampo, durato solo un mese.

Claudia Pandolfi – meteoweek

Infatti la Pandolfi decise di sposare un suo collega, l’attore e doppiatore Massimiliano Virgili, reso popolare al grande pubblico con la fiction ‘Il maresciallo Rocca‘. Il matrimonio flash arrivò quando, invece, Claudia Pandolfi era all’apice del successo perché interpretava Alice nella serie televisiva di successo di ‘Un medico in famiglia‘.

I riflettori erano tutti puntati sull’attrice che, però, solo dopo quattro settimane dal matrimonio ha deciso di mettere fine al suo matrimonio. Cos’era accaduto tra la Pandolfi e il suo ex marito Massimiliano Virgili?

Stando a quanto motivato da Claudia Pandolfi, l’attrice semplicemente dopo un mese dalle nozze si era resa conto di non amare più il marito. Secondo, invece, Massimiliano Virgili la verità è stata un’altra.

E’ stato proprio l’attore, qualche tempo fa, a raccontare tutta la verità, rilasciando un’intervista al settimanale ‘DiPiù‘.

“Già sull’altare pensava a Pezzi” aveva dichiarato Massimiliano Virgili

Attualmente il matrimonio lampo tra Claudia Pandolfi e Massimiliano Virgili è stato annullato dalla Sacra Rota e anche l’attore si è rifatto una vita quando, nel 2007, ha sposato Vincenza. Però, qualche anno fa, in un’intervista rilasciata al settimanale DiPiù, Massimiliano Virgili ha deciso di raccontare la sua verità sulla storia d’amore con Claudia Pandolfi.

Massimiliano Virgili – meteoweek

Claudia mi piantò un mese dopo le nozze. Poi la vidi su tutti i giornali tra le braccia di Andrea Pezzi. Come se non bastasse, lei scrisse una lettera aperta sul Corriere della Sera per dire che già sull’altare pensava a Pezzi e non a me. Da quel momento per me è stato l’inferno” ha dichiarato l’attore Virgili.

Per Massimiliano Virgili, la fine del suo matrimonio, è stato un duro colpo, così come ammesso da lui stesso:“A quel punto sono crollato, ero distrutto. Non potevo uscire di casa perché sentivo gli occhi di tutti addosso. Per quattro anni, per non pensare alla mia vita demolita, ho cominciato a frequentare locali notturni, a partecipare a festini, a bere troppo, finché non ho incontrato Vincenza”. 

LEGGI ANCHEClaudia Pandolfi, cosa fa oggi l’attrice? Eccola a 45 anni [FOTO]

LEGGI ANCHE :Tiberio Timperi, conoscete l’ex moglie? Chi è la bellissima, matrimonio lampo

Come tutte le favole, però, anche per l’attore e doppiatore italiano c’è stato il lieto fine: “Vincenza mi ha salvato dal baratro in cui stavo cadendo. Mi ha reso un uomo migliore, dopo il fallimento con Claudia Pandolfi” così ha concluso Massimiliano Virgili.