Gf Vip, ex concorrente svela retroscena del reality: “Ecco come si vive davvero in casa”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:00

La casa del Grande Fratello Vip è davvero comoda e confortevole come appare agli occhi dei telespettatori? Una ex concorrente racconta la sua verità.

La casa del Grande Fratello Vip

La vita nella casa del Grande Fratello Vip non è così semplice come appare: gli spazi sono ristretti per molte persone, guardare il cielo è quasi difficile e le luci dei riflettori sempre accese creano un po’ di danni alla vista. A raccontare questi retroscena sulla vita (vera) nella casa di Cinecittà è stata Eleonoire Casalegno, che ha messo in evidenza tutte le difficoltà di chi partecipa al reality show.

La Casalegno è stata una delle concorrenti della prima edizione del Grande Fratello Vip insieme a Valeria Marini, Pamela Prati e Stefano Bettarini. Intervistata in occasione del format Casa Chi, la conduttrice non ha esitato a spiegare quanto sia in realtà complicato e poco confortevole vivere nella casa di Cinecittà per troppo tempo.

Elenoire Casalegno : “Il Gf Vip a prova di santo”

“Il GF è a prova di santo: per 24 ore sei chiuso lì dentro con persone che non sono tuoi amici – ha commentato la Casalegno – .Quel luogo sembra ampio ma in realtà è molto ristretto, non hai possibilità di escluderti e isolarti”.

Se molti credono che la vita nella casa sia comoda, dunque, saranno costretti a ricredersi dopo queste dichiarazioni.

“Sei sotto luci artificiali, c’è un pezzettino di giardino ma sono 6 metri quadri dove per vedere il cielo devi alzare il naso all’insù – ha continuato a raccontare Elenoire – . Quelle luci non fanno bene tanto che quando sono uscita la luce naturale ti dà fastidio”.

Per non parlare, inoltre, del risveglio traumatico ogni mattina. “Ti svegliano in maniera traumatica con musica poco piacevole, non è semplice. Svegliarmi alle 9 del mattino col reggaeton a palla mi viene voglia di strozzare qualcuno”, ha ammesso lei.

Eleonoire Casalegno al Gf Vip

Leggi anche–>“Non si può morire così” | Straziante dolore per Elenoire Casalegno

Elenoire Casalegno: “Il Gf Vip non è facile”

Dalle parole di Elenoire Casalegno, dunque, emergono tutte le difficoltà incontrate dai concorrenti nel corso della loro esperienza in casa e che, spesso, sfuggono agli occhi dei telespettatori.

Queste condizioni di vita, dunque, secondo la conduttrice generano anche nervosismi che, poi, si trasformano in scontri furiosi tra inquilini.

Leggi anche–>Gf Vip, gieffini contro la De Blanck e la sua stanza: “C’è unto, puzzo, formaggio, è zozza”

“Anche la più tranquilla ed equilibrata dopo un po’ non ce la fa più – ha aggiunto Eleonoire – . Non è semplice, dopo un po’ i nervi saltano”.

“Il bagno è uno, non dimentichiamolo. Non c’è la chiave, non c’è privacy. Non vivi bene”, ha concluso lei.