Paolo Belli, avete mai visto la moglie? Ecco chi è la compagna

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:00

Paolo Belli è innamoratissimo di sua moglie, la sua unica compagna di vita. La conoscete? Ecco chi è la fortunatissima. 

Belli è noto per essere da anni cantante e musicista al fianco di Milly Carlucci in ‘Ballando con le stelle‘. Lo ricordiamo sempre per la sua simpatia e sincerità, elementi che lo contraddistinguono all’interno del piccolo schermo.

Ma chi è la moglie di Paolo Belli? Scopriamolo insieme.

Paolo Belli è innamorato di sua moglie: ecco chi è

La moglie di Paolo Belli si chiama Deanna Belli, donna che non è per niente inclusa nel mondo dello spettacolo ma che al contrario ha sempre deciso di restare lontana dai riflettori.

Di lei, non si conoscono infatti molte informazioni ma è diventata conosciuta solo a seguito del suo matrimonio con il grande Paolo. Della sua vita e della sua biografia non sappiamo niente, proprio perché la coppia non ha mai voluto rivelarne i dettagli.

Leggi anche —-> Paolo Belli chi è | carriera e vita privata del conduttore e showman

Paolo e Deanna Belli sono infatti sposati da più di trent’anni e sicuramente lei gli è sempre stata accanto in ogni sua scelta e in ogni suo progetto televisivo. Entrambi sono molto riservati e, al di là della vita lavorativa di Paolo, non hanno mai svelato il loro ambito privato e, per questo, non si sa nemmeno dove la coppia abita.

I due non hanno avuto figli, ma ne hanno adottato uno, che si chiama Vladik ed è originario della Bielorussia. Il ragazzo, diventato maggiorenne, ha deciso però di tornare a vivere nel suo paese originario dopo essersi legato sentimentalmente ad una ragazza bielorussa.

Leggi anche —-> Paolo Belli commosso per Milly Carlucci: “La sorella che tutti vorrebbero”

Inoltre, Deanna Belli non ha profili social, e le sole fotografie disponibili in rete sono proprio quelle postate dal marito sui suoi profili social.

Quello che sappiamo è che, dopo tutti questi anni di matrimonio, la coppia è davvero molto unita e innamorata come il primo giorno.

Clicca qui e poi premi la stellina (Segui) per ricevere tantissime novità gratis da MeteoWeek