Persone false. Ecco come riconoscerle e tenerle lontano

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:08

Le persone false si presentano come amiche, sono apparentemente disponibili e leali. Come fare allora per smascherarle?

Tenere alla larga le persone false e manipolative si può

Sono molte le motivazioni per le quali delle persone che non nutrono rispetto o stima nei vostri confronti si comportino invece come se foste per loro speciali. Per opportunismo, convenienza, per colmare la solitudine, insomma sono molteplici le motivazioni che spingono alcuni individui a starvi sempre appiccicati anche se provano nei vostri confronti, invidia, astio o peggio ancora disprezzo. Il più delle volte la persona o le persone che provano questi sentimenti negativi nei vostri riguardi, per mascherare le reali intenzioni tenderanno ad essere “esagerati”. Complimenti esagerati, regali esagerati, persino troppo tempo da dedicarvi! Tutto nel maldestro tentativo di camuffare i reali sentimenti. Ma cosa potete fare allora? Per prima cosa : seguite l’istinto e l’intuizione, ascoltate il vostro corpo. Eh già. Quando infatti ci troviamo in presenza di persone tossiche, il nostro umore e il nostro benessere generale ne risentirà. Come? Mal di testa, rigidità muscolare, sbadigli frequenti, insonnia, nei casi peggiori attacchi di panico e stress ricorrente. Cosa fare per allora per evitare che persone nocive per il nostro benessere psicofisico ci rubino energia e positività? Semplice, evitarle e se proprio non potete, limitate i contatti.

 

Ecco i segnali per capire se una persona è falsa

E’ ipocrita. Se qualcuno di vostra conoscenza è sempre pronto a salire sul pulpito per giudicare, ma il suo atteggiamento pratico è distante anni luce dal suo perbenismo, è certamente una persona falsa. Certo tutti sbagliamo e tutti, potremmo nel corso della vita pensare in un modo ed agire in un altro, ma se per questo individuo è una costante, allontanatevi.

E’ troppo lusinghiero. Se qualcuno vi adula troppo, fino allo sfinimento, ad ogni ora del giorno, anche se avete appena commesso un errore eclatante, state certi che è palesemente falso. Ricordate? Tutto ciò che è “troppo” è finto. E poi, pensateci, voi alle persone che tenete davvero, dite sempre si? Non di certo, a volte per essere buoni amici o buoni partner è necessario mettere l’altro dinnanzi agli errori che ha commesso. Perchè tutti sbagliamo, siamo umani.

Vi fa molte domande ma parla vi parla poco della sua vita. Ecco un altro segnale da non sottovalutare. Le persone poco sincere con voi, tenderanno a non raccontarvi molto di quel che gli succede. Perché? Perchè teme che potreste raccontare a terzi le sue vicende personali. In fondo lui o lei lo fa, si aspetta lo stesso atteggiamento dagli altri.

Leggete i segnali del corpo. Una persona poco sincera, anche se prova a conquistarvi con le parole, metterà inconsciamente in atto dei movimenti corporei che sveleranno le sua reali intenzioni. Osservate i piedi, se parla con voi, magari in modo esageratamente lusinghiero ma i suoi piedi non sono rivoli nella vostra direzione : è chiaro, non gli o le state simpatici! O peggio ancora, prova addirittura sentimenti negativi nei vostri riguardi. Anche il modo di porre le braccia in vostra presenza è indicativo: se quando parla con voi le ha sempre incrociate è un segnale d’allarme.