Cabrini su Maradona: “Sarebbe ancora vivo se fosse stato della Juve”

Cabrini su Maradona: “Sarebbe ancora vivo se fosse stato della Juve”. Così l’ex campione del Mondo di Spagna 1982

Maradona e Cabrini-Meteoweek.com

Antonio Cabrini, campione del Mondo di Spagna 1982 ed ex giocatore della Juventus, in un’intervista ad Anna Lo Calzo per Irpinia Tv di Avellino, ha detto che”Maradona sarebbe ancora vivo se all’epoca fosse stato della Juventus e non del Napoli”.

Leggi anche:—>Vogue Polonia contro il divieto di aborto, mette in copertina modella con mani legate

Leggi anche:—>Roma, con i cimiteri in tilt e lo stop alle cremazioni, salasso funerali

Clicca qui e poi premi la stellina (Segui) per ricevere tantissime novità gratis da MeteoWeek

Una leggenda vivente e un avversario gentiluomo“, prosegue Cabrini, “che come tanti altri fuoriclasse ha saputo dare nello stesso tempo il meglio e il peggio. Sarebbe ancora qui con noi se fosse venuto alla Juve perché l’ambiente lo avrebbe salvato, non la società ma proprio l’ambiente. L’amore di Napoli è stato tanto forte e autentico quanto, ribadisco, malato“.