Tragico incidente, auto si ribalta: così Valeria perde la vita a 16 anni

Una ragazza di 16 anni, Valeria, è morta sul colpo in un grave incidente stradale verificatosi ieri sera in Trentino. Feriti altri tre giovani, uno in gravissime condizioni.

Tragico incidente, auto si ribalta: Valeria perde la vita a 16 anni

Una ragazza di 16 anni, Valeria Artini, ha perso la vita in un incidente stradale. La tragedia si è verificata verso le 18 di ieri 28 novembre nel comune di Tre Ville, in provincia di Trento. Valeria era a bordo di un’auto con altri tre giovani ed è morta a causa delle gravissime ferite riportate. L’auto su cui viaggiava la ragazza, una Toyota Yaris di proprietà della madre del 22enne che era al volante, stava percorrendo la strada provinciale 34, nella frazione di Preore quando si è ribaltata dopo una sbandata senza collisioni con altri veicoli.

Tragico incidente, auto si ribalta: Valeria perde la vita a 16 anni


LEGGI ANCHE:

Clicca qui e poi premi la stellina (Segui) per ricevere tantissime novità gratis da MeteoWeek


Secondo la ricostruzione della polizia locale delle Giudicarie, che ha svolto i rilievi con il supporto dei carabinieri delle Stazioni di Carisolo e Tione, il giovane di 22 anni che era alla guida ha perso il controllo dell’auto, finendo contro alcuni alberi ai lati della strada. Oltre al conducente, residente a Caderzone Terme e Valeria, residente a Zuclo, deceduta sul colpo, c’erano anche un 22 enne di Strembo ed una 15enne di Giustino. I tre feriti sono stati elitrasportati in gravissime condizioni negli ospedali di Trento e Rovereto. Sul posto, oltre all’elisoccorso, sono intervenute numerose ambulanze, oltre ai vigli del fuoco di Tione e Preore. Sull’incidente è stata aperta un’indagine, diretta dal pubblico ministero Alessandra Liverani.