Cristiana Dell’Anna, perché ha lasciato Un Posto al Sole? L’attrice di Gomorra svela la verità

Lei è una delle attrici più apprezzate dal grande pubblico. Partita da Un Posto al Sole ed arrivata al successo mondiale nel ruolo di Patrizia nella serie Sky Gomorra, Cristiana Dell’Anna, oggi è uno dei talenti più cristallini della nuova generazione del cinema nostrano. La ricordiamo nel cortile di Palazzo Palladini nell’amatissima soap di Rai Tre, ma perché abbandonò Un Posto al Sole? Ecco la verità.

Cristiana Dell’Anna: il debutto a Un Posto al Sole 

Nel 2012 debuttò nella soap Un Posto al Sole, dove interpretava le gemelle Micaela e Manuela Cirillo, e da allora ne ha fatta di carriera. Cristiana Dell’Anna è oggi una delle attrici più amate ed apprezzate dal grande pubblico, talento purissimo della nuova generazione attoriale italiana. Ma perché nel 2016 lascio l’amatissima soap di Rai Tre? In una intervista di qualche tempo fa, Dell’Anna ha rivelato: “Devo tanto alla soap Un Posto al Sole ma ormai credo sia una storia finita. Ci sono ‘Gomorra3-La serie’ e tante altre cose per me”.

Per l’attrice, dunque, il percorso all’interno della soap era arrivato ormai al suo culmine. Questo, insieme alla voglia di mettersi alla prova in ruoli molto più complicati, come quello di Patrizia Santoro in Gomorra, l’ha costretta a questa seppur sofferta decisione.

Leggi anche —-> Massimo Ranieri ieri e oggi: la trasformazione del cantante

Cristiana Dell’Anna stasera ospite di Massimo Ranieri

L’attrice Cristiana Dell’Anna, questa sera su Rai Tre, sarà ospite sul palco del Teatro Sistina in Roma di Massimo Ranieri nello spettacolo Qui e Adesso.

Dell’Anna ha rivelato di essere una grande fan di Massimo Ranieri e, i due, questa sera, metteranno in scena un classico del teatro napoletano.

Leggi anche —-> Giuliano Sangiorgi, chi è la sua bellissima compagna Ilaria FOTO

Dopo Un Posto al Sole

Dopo l’uscita dalla soap, Cristiana Dell’Anna ha debuttato sul grande schermo insieme al comico napoletano Alessandro Siani, dal titolo Mister Felicità. Un’esperienza molto importante per la sua carriera, come racconterà nella stessa intervista di qualche tempo fa.

Ha spiegato l’attrice: “Sono una fan di Alessandro e quando lui mi ha chiamata per il film sono saltata dalla sedia, anche perché adoro la commedia comica. A casa dicono che sono molto spassosa e questo dono l’ho ereditato da mio padre”.