X Factor, Mika fa una clamorosa gaffe e rivela il “segreto” di Hell Raton: cosa è successo dietro le quinte

X Factor 2020 si avvia verso la finale, ma il segreto che coinvolgeva Hell Raton e che la produzione di Sky Uno ha finora nascosto, è stato svelato da Mika.

Mika ed Hell Raton

La semifinale di X Factor 2020 ha spedito dritti verso l’ultima puntata N.A.I.P, i Little Pieces of Marmelade, Casadilego e il rapper Blind. Tutti i giudici, quindi, sono rappresentati da un talento che, nel corso dell’ultima puntata di giovedì 10 dicembre, potrebbe vincere questa edizione del talent show.

Tutto è filato liscio come l’olio nel corso delle puntate settimanali e, ad eccezione del caso Covid di Alessandro Cattelan – costretto alla quarantena per due settimane – il programma sembra non abbia dovuto superare alcun tipo di ostacolo. In realtà, però, non è stato così e a svelare il segreto di X Factor 2020 è stato Mika, con una clamorosa gaffe che ha fatto arrossire Hell Raton.

Mika rivela: “Hell Raton ha avuto il Covid”

A conclusione della semifinale, i giudici di X Factor sono intervenuti nell’Hot Factor condotto da Daniela Collu.

In un momento di confronto tra Mika ed Hell Raton, ecco che il primo si è lasciato sfuggire un segreto: Manuelito è stato colpito dal coronavirus prima dell’inizio dei Live.

Un particolare che la produzione di Sky Uno aveva deciso di tenere nascosto per evitare allarmismi, ma che il cantante libanese ha rivelato facendo una clamorosa gaffe.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Curiosità (@curiosita_tv)

Leggi anche–>X Factor 2020 Hell Raton asfalta Manuel Agnelli: lite tra i giudici

Leggi anche–>X Factor, la giuria convince ed Hell Raton stupisce: chi è il nuovo giudice

Hell Raton in difficoltà: “Non lo sapeva nessuno”

“Non lo sapeva nessuno – ha commentato Manuelito in grande imbarazzo – .Ok…Mika ha appena fatto una gaffe!”.

“Ca***”, ha esclamato quest’ultimo, mentre Emma tentava di sdrammatizzare la situazione: “Mika il re degli spoiler!”.

“Adesso sapete che nel periodo di preparazione di queste ragazze, io sono stato quarantenato, a distanza, e ho lavorato con loro in un percorso molto difficile – ha spiegato Hell Raton – . E, ne approfitto, per i ringraziamenti perché una persona che mi è stata vicina in quel tavolo è stata proprio Emma!”.