Covid, il trapianto di fegato da donatore a paziente positivo: “Un evento di rilievo”

trapianto di fegato covid


LEGGI ANCHE:


È stato eseguito in Sicilia il primo trapianto di fegato su una paziente già affetta da Coronavirus che ha ricevuto l’organo prelevato da un donatore Covid-19 positivo. Un intervento effettuato all’Ismett di Palermo, ma che ha visto la collaborazione attiva di tante aziende del Sistema sanitario siciliano, a partire dal Centro regionale trapianti e dall’equipe dell’ospedale San Marco di Catania, dove è stato eseguito il prelievo dell’organo. Un intervento unico nel suo genere come sottolinea il presidente della Regione, Nello Musumeci, definendolo “un evento di rilievo etico e scientifico, che fa onore alla Sicilia”.