Gf Vip, televoto truccato: scandalo, Signorini travolto

Accuse pesantissime sono arrivate alla produzione di Mediaset e al conduttore Alfonso Signorini: alcune nomination del GF Vip sarebbero state inquinate da voti sospetti. Ecco cosa sta accadendo.

Dayane Mello e Adua Del Vesco salvate dal voto da voti sospetti?

Una vera e propria bufera si è abbattuta sul Grande Fratello Vip, condotto da Alfonso Signorini su Canale 5. Sono infatti ormai moltissime le segnalazioni arrivate sui social su alcune anomalie durante le votazioni per le nomination delle puntate serali. Occhi puntati su due votazioni che riguardano Adua Del Vesco: l’ultima, che l’ha vista trionfare contro Pierpaolo Petrelli, Stefania Orlando e Selvaggia Roma.

E, precedentemente, la vittoria di Adua, ovvero Rosalinda Cannavò, su Franceska Pepe. Per Dayane Mello, invece, sospetti voti sono arrivati nella settimana scorsa. Ma cosa accade? Sostenitori brasiliani, specie su Twitter, si muovono per le votazioni in gruppi davvero numerosi invitando a votare: si tratta di centinaia e centinaia di account fake. Situazione che ha insospettito e non poco i telespettatori del programma di Canale 5.

Leggi anche —-> Grande Fratello, l’ex gieffina meravigliosa col pancione: prima gravidanza

La posizione di Alfonso Signorini

Durante A Casa Chi, il conduttore Alfonso Signorini ha cercato di spiegare la vicenda: Ho visto che ci sono un sacco di profili stranieri che voterebbero per Dayane e Adua. Naturalmente questa è una questione che non riguarda me in quanto conduttore ma riguarda la produzione”.

E ancora: “Però mi è stato spiegato che mentre il televoto è proibito e riservato ai residenti nel territorio italiano, le votazioni su Internet sono estese anche agli stranieri residenti all’estero. Questo è quello che mi era stato risposto quando si era sollevata la questione qualche mese fa, però non ho aggiornamenti, non so se ci siano stati degli sviluppi”.

Leggi anche —-> La lezione di inclusività che non ci saremmo mai aspettati dal Grande Fratello

Televoto del GF Vip: Mediaset sotto accusa

Numerosi sui social, però, hanno contestato la versione di Alfonso Signorini e della produzione Mediaset dal momento che, nel regolamento di GF Vip, la situazione è disciplinata diversamente. Nella sezione televoto, infatti, è specificato che ci sono due condizioni: essere maggiorenne e votare dall’Italia, senza eccezioni in base ai dispositivi utilizzati.

Intanto, su Twitter, molti hanno dimostrato – tramite foto e video – che votare dai Paesi stranieri è impossibile, ma esiste un metodo per arginare il problema. Gli account fake di cui abbiamo parlato utilizzano, e consigliano, sistemi VPN per falsificare la propria posizione.