Rita Rusic a Verissimo: divorzio Cecchi Gori “Ho preso zero euro”

Ospite a Verissimo il 12 dicembre, Rita Rusic ex moglie di Vittorio Cecchi Gori si toglie qualche sassolino dalla scarpa con Silvia Toffanin.

Rita Rusic Vittorio Cecchi Gori a Sabato Italiano – meteoweek.com

Rita Rusic, che da fidanzata e poi moglie del capo si è ritagliata negli anni un ruolo da produttrice di successo (ha scoperto lei Leonardo Pieraccioni) snocciola dettagli sul suo matrimonio poi finito in divorzio, probabilmente il più chiacchierato del gossip italiano insieme a quello tra Silvio Berlusconi e Veronica Lario. Dettagli che vanno dalla gelosia dell’ex marito fino alla sua aggressività agli attuali rapporti, non proprio ottimi…

“Vittorio era aggressivo. Volevo separarmi prima”

Volevo separarmi già tre anni prima di quando poi effettivamente è successo. Il malessere era arrivato molto prima ed era arrivato anche per i nostri figli. Vittorio era diventato un uomo aggressivo”, confessa Rita Rusic che imputa questo comportamento di Cecchi Gori a gelosia, personale e professionale, nei suoi confronti, che la produttrice imputa al background familiare.

Leggi anche —-> Rita Rusic in intimo sul lettone: il video della 60enne è esplosivo

Questo senso di competizione gliel’ha trasmesso suo padre, che era molto geloso. Lui ripeteva spesso ‘sono figlio di un grande padre e marito di una grande moglie’. Lo pensava, ma ne soffriva,” ammette la Rusic. Il marito era così possessivo che “Per 16 anni non mi ha mai concesso la possibilità di fare un’intervista” anche se, riportarono le cronache dell’epoca , lui stesso le fu infedele tradendola anche con delle prostitute.

Vittorio Cecchi Gori Rita Rusic – meteoweek.com

Cecchi Gori era violento? La risposta di Rita Rusic

Alla domanda di Silvia Toffanin se Cecchi Gori fosse stato effettivamente violento con lei, Rita Rusic ha risposto: “Si sa che nei momenti drammatici può succedere di tutto. Eravamo diventati una famiglia sofferente, lui se ne rendeva conto ma si vede che dall’altra parte c’era qualcosa di più importante. È stato molto triste separarmi, ma l’ho fatto anche per un forte senso di responsabilità per i figli. Loro hanno sofferto la mancanza d’amore di un padre che, forse, non era in grado di dargliene.”

Ecco quanto il divorzio ha “reso” a Rita Rusic

Le cronache raccontano che gli ex coniugi sono stati molto distanti ma che qualche anno fa, quando lui ebbe un grave malore, fu lei a correre al suo capezzale riconciliandosi, anche in tv, tanto che lo stesso Vittorio Cecchi Gori diceva di voler risposare la sua ex moglie. Ora però i rapporti tra i due si sono nuovamente deteriorati, anzi interrotti durante l’estate e Rita Rusic non ha intenzione di perdonare l’ex marito, stavolta.

Leggi anche —–> Arresto Cecchi Gori, Rita Rusic preoccupata: “Rischia di morire”

Non ci parliamo da giugno, da quando l’ho rimproverato per avermi tolto tutto. Lo rispetto come padre dei miei figli, ma non gli perdonerò mai il fatto di aver confuso la sua unica famiglia per dei nemici e anche il fatto di avermi tolto la dignità di produttrice. Ho resistito per anni in una situazione difficile per i figli e anche per il lavoro. Dopo 20 anni, un giorno, all’improvviso, mi hanno detto che non potevo più entrare in ufficio e nelle nostre case. Parlano sempre della mia separazione milionaria, ma la verità è che ho fatto un divorzio a “zero euro”, nonostante fossimo una delle famiglie più agiate d’Italia”.

Rita Rusic – meteoweek.com