Vasco Rossi riceve il Nettuno D’Oro | La commovente lettera del Sindaco di Bologna al cantante

Vasco Rossi ha ricevuto il Nettuno d’Oro, rilasciato dal Comune di Bologna e dal suo sindaco Virginio Merola. Che bellissimo riconoscimento!

Il celebre cantante ha 68 anni e gran parte della sua carriera è stata legata alla città di Bologna, che viene spesso considerata come la Città della Musica. La cerimonia si è tenuta presso il Palazzo d’Accursio, e ha visto il bravissimo Vasco al centro dell’attenzione per la sua lunghissima storia musicale.

Cosa ha detto il sindaco di Bologna al rocker? Scopriamolo insieme.

Vasco Rossi e il suo Nettuno D’Oro: il Sindaco di Bologna è commosso

Sul suo profilo Instagram, Vasco Rossi ha pubblicato una serie di fotografie che lo ritraggono nell’attimo in cui ha ricevuto il celebre Nettuno d’Oro dal Sindaco di Bologna Virginio Merola.

E’ stato proprio quest’ultimo a dedicargli parole commoventi dedicandole alla sua lunghissima carriera e alla sua vita fondata sulla Musica. “Finalmente chiudiamo un cerchio“, ha affermato il Sindaco, “Sappiamo tutti che Vasco ha vissuto qui, ha studiato qui, ha cantato qui, ha prodotto qui e quindi riconosciamo quanto ha dato anche alla città di Bologna con la sua opera artistica, quanto ha dato con le sue canzoni e quanto ha dato con il suo modo di essere che a me piace molto“.

Anche se le tue canzoni sono diventate dei miti“, ha poi continuato Virginio Merola, “non ti ho mai visto attardarti sulla nostalgia e la malinconia. Ti ho sempre visto reattivo, al passo con i tempi e pronto a dire la tua anche con le tue canzoni. Questo mi piace molto, lo sottolineo perché non abbiamo bisogno di nicchie di malinconico rancore, abbiamo bisogno di andare avanti e di fare squadra insieme“.

Leggi anche —-> Vasco Rossi senza freni su Renato Zero: “Nel mio locale si mise a…”

E ancora: “Permettimi di dire che Bologna è un po’ specialista di questo, sia nel lamento ma soprattutto nel fare squadra insieme. Quindi per me, che come te ho vissuto negli anni ’70 – io ero a Radio Città, la mitica Radio Città – so che tu eri direttore di Punto Radio, abbiamo vissuto l’esperienza delle radio libere e tante altre esperienze guardando al passato com un ricordo per andare avanti meglio nel presente e nel futuro“.

Leggi anche —-> Vasco Rossi: “La sua scomparsa mi scatenò la rabbia”

Infine, il noto Sindaco della città di Bologna ha concluso commosso: “Di questo tuo modo di essere, che mi piace molto ed è un taglio che definisco davvero rock, ti ringrazio molto“. Vasco Rossi non ha potuto infatti non essere felice per questo nuovo riconoscimento, che racchiude tutta la sua vita trascorse con le note tra le mani.

Clicca qui e poi premi la stellina (Segui) per ricevere tantissime novità gratis da MeteoWeek