Categorie
Cronaca

Paura tra Ragusa e Siracusa, forte scossa di terremoto: magnitudo 4.6

L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia  ha registrato una forte scossa di terremoto di magnitudo tra 4.9 e 5.4 tra Ragusa e Siracusa alle ore 21.27 del 22 dicembre. A Siracusa i mobili si sono mossi e c’è stata molta paura tra la popolazione.

Scossa di terremoto magnitudo 4.6

Una forte scossa di terremoto – stimata dall’Ingv di magnitudo 4.6 – è stata avvertita questa sera, alle 21.27, nella Sicilia orientale. La terra ha tremato per una decina di secondi. Il sisma è stato nettamente avvertito nel Ragusano, nel Siracusano e nel Catanese. L’epicentro è stato localizzato a 15 chilometri da Acate, in provincia di Ragusa, ad una profondità di 16 chilometri.

L’ipocentro del sisma, conferma l’Ingv sul proprio sito, è stato localizzato a 15 chilometri a sud di Acate, cioè in mare a pochi chilometri dalla costa. La profondità dell’evento è stimato invece in 30 chilometri. Le sale operative dei vigili del fuoco hanno ricevuto finora solo chiamate per informazioni e nessuna richiesta di soccorso né segnalazioni di danni. E’ quanto scrivono i vigili del fuoco su Twitter.