Pina Turco, Natale in casa Cupiello: chi è, vita privata, carriera, marito

‘Natale in Casa Cupiello’ di Eduardo De Filippo è tornato su Rai 1. Conosciamo la sua bravissima protagonista, Pina Turco.

Il grande classico è stato firmato da Edoardo De Angelis, ma è ovviamente tratto dall’opera famosissima di Eduardo De Filippi. Stavolta, a ricoprire i ruoli dei protagonisti ci sono Sergio Castellitto e Pina Turco. Nel film, si evince sicuramente l’atmosfera e il valore della famiglia, rappresentando un classico che vive in equilibrio tra il cinema e il teatro.

Ma chi è Pina Turco e cosa fa? Scopriamolo insieme.

La carriera di Pina Turco: ecco cosa ha fatto l’attrice

Nata a Torre del Greco (Napoli) nel 1984, Pina Turco ha conseguito una laurea alla Sapienza di Roma. Successivamente, l’attrice ha frequentato la scuola di teatro Enzo Garinei.

La sua prima esperienza televisiva è stata la sua partecipazione in ‘Un posto al sole‘, nel quale Pina ha interpretato Maddalena De Luca. Nel 2014, è stata poi la volta del ruolo di Deborah in ‘Gomorra – La serie‘ di Stefano Sollima. Ma la sua carriera non si è di certo fermata qui.

Leggi anche —-> Marisa Laurito chi è | carriera e vita privata dell’attrice e cantante

La Turco è infatti poi entrata nel cast dei film ‘La Parrucchiera‘ e ‘Il Vizio della Speranza‘, diventando inoltre la protagonista de ‘La compagnia del cigno‘, nel quale l’attrice ha recitato insieme a Vittoria Puccini. Nel 2020, è arrivata l’esperienza nel film ‘Fortuna‘ con Valeria Golino. Oggi, la vediamo invece in ‘Natale in casa Cupiello‘.

Leggi anche —-> Adriano Pantaleo, avete mai visto la sorella Luana? Ex protagonista di Un Posto al Sole

La vita privata di Pina Turco: chi è il marito

Nel mese di maggio 2017, Pina Turco è convolata a nozze con l’uomo della sua vita. Si tratta di Edoardo De Angelis, regista, sceneggiatore e produttore cinematografico.

I due si sono infatti sposati con una cerimonia privata a Castel Volturno. Nel mese di luglio dello stesso, è nato inoltre il loro primo figlio Giorgio.

Clicca qui e poi premi la stellina (Segui) per ricevere tantissime novità gratis da MeteoWeek