Il Covid aiuta la Cina: diventerà prima economia mondiale, 5 anni prima del previsto

La Cina in anticipo sui tempi: supererà gli Stati Uniti e diventerà la prima economia al mondo entro il 2028, cinque anni prima di quanto inizialmente stimato.

La previsione è del Centre for Economics and Business Research, secondo il quale il sorpasso avverrà prima del previsto a causa del Covid.

LEGGI ANCHE: Variante inglese Covid: i primi casi in Spagna, a Madrid

Le stime

La Cina, secondo le stime, crescerà quest’anno del 2%, l’unica grande economia a crescere. Il Pil americano si contrarrà invece nel 2020 del 5%, consentendo così a Pechino di accorciare le distanze. Complessivamente il Pil mondiale, è la stima del CEBR, calerà quest’anno del 4,4%, in quella che è la maggiore contrazione annuale dalla Seconda guerra mondiale.