Vaccinazioni Covid in Europa, Portogallo in testa. Israele guida la classifica mondiale

Un gruppo di ricercatori ha realizzato delle tabelle, via via in aggiornamento, riguardo i cittadini già vaccinati contro il Covid-19 nei vari Paesi del mondo. In Europa spicca il Portogallo, mentre nel il più diligente è Israele.

vaccinazioni covid nel mondo - meteoweek
Vaccine Day negli Usa – foto via WJS – vaccinazioni covid nel mondo – meteoweek

Domenica scorsa è partita la campagna di vaccinazione contro il Covid-19 anche in Europa, mentre già in altri Stati del mondo le somministrazioni erano partite da qualche settimana. Secondo quanto riportato dal Corriere, tra i Paesi che più stanno portando a termine con successo questa nuova e importantissima missione, vi sono lo stato di Israele, seguito naturalmente da Stati Uniti e Gran Bretagna. Tra i Paesi dell’Unione Europea, invece, a guidare le classifiche è (a sorpresa) il Portogallo.

Come proseguono le vaccinazioni nel mondo

Le statistiche sono state elaborate dal portale “Our World in Data“, che si è affidato ai dati forniti dalle fonti ufficiali dei singoli Paesi. Le classifiche risultano al momento aggiornata al 29 dicembre, e si basano sulla quantità di persone che nei loro rispettivi Paesi hanno ricevuto almeno una dose del vaccino anti Covid-19. Sempre come riportato dal sito, sono attualmente 4,87 milioni le persone vaccinate.

Nello specifico, negli Stati Uniti si scontano 2,13 milioni di vaccinati, mentre subito a seguire la Cina ne conta circa 1 milione. Al terzo posto si posiziona il Regno Unito, con ben 800.000 cittadini sottoposti già a profilassi, mentre lo stato di Israele ne conta già 643.000. Non sale sul podio della corsa ai vaccini, invece, la Russia, che nonostante abbia dato autorizzazione allo Sputnik in tempi record, conta soltanto 52.000 vaccinati.

vaccinazioni covid nel mondo - Tabella Vaccino 100 - meteoweek.com
Tabella delle vaccinazioni Covid ogni 100 abitanti – meteoweek.com

Per quanto riguarda il rapporto tra vaccinati ogni 100 abitanti, la classifica mostra invece delle posizioni diverse. In testa su tutti vi è infatti Israele, con un indice di 7,44. Lo stato arabo del Bahrein è subito a seguire, con un indice di 3,29. Si contano poi la Gran Bretagna (con 1,18), gli Stati Uniti (con 0,64) e il Canada (0,19). Il nostro Paese, dato anche il ritardo con il quale l’Ue ha fatto partire il Vaccine day, si attesta al momento con un indice pari allo 0,01.

LEGGI ANCHE: “Non è sicuro, io non mi vaccino”, così il docente di Infermieristica no vax

La campagna di vaccinazione in Europa

Soffermandoci sul panorama europeo, la classifica dei Paesi che hanno all’attivo più vaccinazioni effettuate sono la Germania (con già 78.109 dosi somministrate) e il Portogallo (con 16.700 cittadini sottoposti al farmaco). L’Italia è al momento ferma a solo 8.300 vaccinati.

LEGGI ANCHE:Callipo, ai dipendenti mille euro in più in busta paga: premio di produttività nonostante il Covid

Considerando nuovamente l’indice che esprime il rapporto tra vaccinati ogni 100 abitanti, è il Portogallo a scalare la classifica, con un 0,16. Subito a seguire vi è la Danimarca, mentre sono lontane la Germania (0,05) e l’Italia (o,o1). Interessante sarà soffermarsi sulle tabelle offerte da “Our World in Data” ancora nelle prossime settimane, così da osservare l’andamento generale delle vaccinazioni sia tra i Paesi europei che, chiaramente, nel resto del mondo.