Ferrara, sputa in faccia durante una lite, ma è positivo al Covid

A Portomaggiore, in provincia di Ferrara, è scoppiata una lite tra un uomo di 62 anni di origine marocchina e un 39enne del posto. Il motivo? Un parcheggio.

A far scoppiare la lite, infatti, è stato il parcheggio in seconda fila del 62enne, recatosi in città per delle commissioni. Il 39enne, però, sembrerebbe non aver preso bene il comportamento scorretto di quest’ultimo facendo scoppiare una lite. Il 62enne, a questo punto, ha risposto sputandogli in faccia. La reazione è stata immediata: pugni e spintoni che hanno fatto cadere l’anziano a terra privo di sensi. Immediato l’intervento del 118 e dei Carabinieri con il marocchino che è stato trasportato in ospedale.

LEGGI ANCHE: Torna a casa dopo il turno di notte, ma perde il controllo dell’auto: morta la dottoressa Silvia Camilli

Ma non è finita qui. In ospedale, prima di procedere con i controlli di routine e le cure necessarie, il ferito è stato sottoposto a tampone. Il 62enne è risultato positivo. Dopo i vari accertamenti, entrambi sono stati denunciati: il primo per epidemia colposa mentre il secondo per lesioni.