Bollettino coronavirus 5 gennaio: 15.378 positivi, 649 vittime

Il bollettino del ministero della Salute di oggi 5 gennaio, con i dati riguardanti l’epidemia di Covid-19 in Italia.

Il bollettino del ministero della Salute di oggi 5 gennaio, dichiara: 15.378 positivi, 649 vittime. I tamponi per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia sono stati 135.106, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri i test erano stati 77.993. Il tasso di positività è dell’11,4%, in calo del 2.4% rispetto al 13,8% di ieri.

Il contagio in Veneto

Dati ancora molto pesanti sul fronte del Covid in Veneto. Il report odierno della Regione riferisce di 3.151 contagi e 175 morti nelle ultime 24 ore. Il totale degli infetti da inizio epidemia sale a 270.097, quello delle vittime a 6.988 (ieri erano 6.813). Sostanzialmente stabile la pressione sugli ospedali: i pazienti Covid nei reparti non critici salgono a 3.066 (+7), mentre scende a 391 (-9) il numero dei malati in terapia intensiva. Gli attuali positivi in regione sono 94.228 (-728).

In Lombardia tasso positività stabile, 62 decessi

Con 12.790 tamponi effettuati sono 1.338 i nuovi positivi in Lombardia, con il rapporto di positività stabile al 10.4% (ieri 10.5%). Calano i ricoverati in terapia intensiva (-9, 475 in totale) mentre aumentano quelli negli altri reparti (+117, 3.344). I decessi sono 62 per un totale di 25.406 morti in regione dall’inizio della pandemia. I guariti/dimessi sono 1.646. Per quanto riguarda le province sono 304 i nuovi casi a Varese, 254 nella città metropolitana di Milano di cui 110 a Milano città, 162 a Mantova, 121 a Como, 100 a Brescia, 98 a Pavia.

Covid: 555 nuovi casi e due decessi in Alto Adige

Non rallenta la diffusione del contagio da coronavirus in Alto Adige: l’Azienda sanitaria provinciale segnala, nelle ultime 24 ore, 555 nuovi casi positivi, dei quali 148 accertati con tampone pcr e 407 con test antigenici. Si aggrava anche il bilancio delle vittime con due nuovi decessi che portano il totale a 758. I laboratori dell’Azienda sanitaria nelle ultime 24 ore hanno processato 1.408 tamponi pcr, 336 dei quali sono nuovi test. Il numero delle persone testate positive da pcr al coronavirus è ora di 30.131. Ieri sono stati eseguiti anche 4.840 test antigenici. I pazienti Covid-19 ricoverati sono 27 nelle terapie intensive (2 in più rispetto ad ieri), 203 nei normali reparti ospedalieri (6 in più), 150 nelle strutture private convenzionate (1 in più) e 22 in isolamento nelle strutture di Colle Isarco e Sarnes. Le persone in isolamento domiciliare sono 8.358 (714 in più) ed i guariti da pcr 18.460 (57 in più). A questi si aggiungono 1.528 persone che avevano un test dall’esito incerto o poco chiaro e che in seguito sono risultate negative al test e 6.870 persone (225 in più) guarite per indagine epidemiologica.

Marche,458 positivi in 24ore e 103 da test antigenico

Sono 458 i positivi al coronavirus riscontrati nell’ultima giornata nel percorso nuove diagnosi: 127 in provincia di Pesaro Urbino, 106 nell’Anconetano, 92 in provincia di Macerata, 64 in provincia di Ascoli Piceno, 52 in quella di Fermo, e 17 fuori regione. Nel Percorso Screening Antigenico effettuati 1.650 test e riscontrati 103 positivi da sottoporre ora al tampone molecolare (rapporto positivi/testati al 6%). Il Servizio Sanità della Regione Marche comunica che nelle ultime 24 ore sono stati testati 4.838 tamponi: 3.248 nel percorso nuove diagnosi (1.698 molecolari, 1.650 nel percorso Antigenico) e 1.590 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari al 14,1%). Tra i casi di positività al molecolare 57 soggetti sintomatici. Ci sono anche contatti in setting domestico (98), contatti stretti di casi positivi (156), in setting lavorativo (18), in ambienti di vita/socialità (7), in setting assistenziale (4), contatti con coinvolgimento di studenti di ogni grado di formazione (13), screening percorso sanitario (7) e un rientro dall’estero. Per altri 97 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche.

Covid: in Basilicata 60 nuovi positivi e un altro morto

Sono 60 i tamponi risultati positivi nelle ultime 24 ore in Basilicata, sui 928 esaminati: lo ha reso noto la task force regionale, precisando che sono 51 i positivi residenti in regione. Altri dati significativi riguardano il numero dei nuovi decessi (uno) e dei guariti (35): sono quindi 4.627 le persone che hanno superato il coronavirus e 261 quelle che sono morte, in Basilicata. I lucani attualmente positivi sono 5.967, dei quali 5.870 sono in isolamento domiciliare. Nei due ospedali di Potenza e di Matera sono ricoverate 97 persone: quattro sono in terapia intensiva. Dall’inizio dell’emergenza sanitaria, in Basilicata sono stati analizzati 187.668 tamponi, 174.292 dei quali sono risultati negativi.

Covid:in Puglia 1.081 positivi su oltre 10mila test,14 morti

Su 10273 test per l’infezione da Covid-19 sono stati registrati oggi in Puglia 1.081 casi positivi con un tasso di positività del 10,52%. 386 infetti si registrano in provincia di Bari, 88 in provincia di Brindisi, 172 nella provincia BAT, 109 in provincia di Foggia, 111 in provincia di Lecce, 211 in provincia di Taranto, 9 residenti fuori regione. 5 casi di provincia di residenza non nota sono stati riclassificati ed attribuiti. Sono stati registrati 14 decessi: 6 in provincia di Bari, 1 in provincia di Brindisi, 2 in provincia di Foggia, 5 in provincia di Taranto. Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 1.075.382 test. 39235 sono i pazienti guariti. 53580 sono i casi attualmente positivi.

Articolo in aggiornamento