Amici, loredana errore racconta il suo dramma: “Ho rischiato di rimanere paralizzata”

Loredana Errore celebra la Vita, con il suo ultimo lavoro discografico che rappresenta una rinascita per la cantante vittima anni fa, di un terribile incidente che la costrinse a letto per tantissimo tempo.

Loredana Errore – Meteoweek

Una data indimenticabile

“C’è vita” è il quarto album in studio di Loredana Errore, ex concorrente di Amici dell’edizione che portò la vittoria ad Emma Marrone. Lei ragazza “occhi cielo” arrivò seconda ma la sua grinta e la sua bellissima voce non passò inosservata.

La forza e la determinazione di Loredana Errore sono due caratteristiche messe fortemente in risalto da un bruttissimo episodio che riguarda il suo passato, accaduto precisamente il 4 settembre 2013. Questa data infatti per Loredana, rimane indelebile nei suoi ricordi perché fu il giorno in cui fu vittima di un bruttissimo incidente stradale.

Il racconto dell’incidente

La cantante recentemente a Vieni da me ne aveva parlato con forte emozione, descrivendo quei tragici momenti in maniera lucida, raccontando come a causa della pioggia, l’asfalto era diventato impraticabile e come questa circostanza la scaraventò fuori dalla strada, mentre rientrava a casa dopo un concerto ad Agrigento: “Stavo guidando con la mia macchina, c’era una pioggia battente. Non ho potuto evitare una curva e una macchina che sopraggiungeva. Non ho potuto fermare la macchina”. L’impatto, come ha raccontato la protagonista , è stato molto violento: l’ automobile infatti si è ribaltata più volte e Loredana Errore ha raccontato di aver perso il contatto con il suo corpo: “Io all’improvviso non ho più sentito il mio corpo. Quindi mi sono data un attimo di tempo e ho riflettuto se abbandonare la vita o aggrapparmi a lei”.

Un brutto colpo che le fa pensare ad un miracolo, per essere riuscita a sopravvivere: “In quel momento tragico io ho sentito, nella mia infermità e nel mio non percepire il corpo, ho sentito dei calci “di cavallo”, come li chiamo io, lungo il corpo, alla vita, come se mi spingessero”.

Successivamente la corsa in ambulanza all’ospedale e le parole dei medici che la spiazzarono: “Non c’era nessuna possibilità era irreversibile. Solo il 5% del mio corpo poteva muoversi, solo il collo, il resto era tutto paralizzato. Ho rischiato di rimanere paralizzata, ma questo mi ha permesso di lottare per tornare più forte di prima”. Oggi Loredana Errore sta bene e ha voluto raccontare la sua rinascita con il suo ultimo disco “C’è Vita”

LEGGI ANCHE ———–>Amici, ricordate Loredana Errore? Eccola oggi a 36 anni [FOTO]

Loredana Errore – Meteoweek

La rinascita di Loredana Errore

Loredana Errore ha raccontato recentemente al Corriere della Sera, che durante il periodo buio dell’incidente ha sentito tantissimo il sostegno dei fan e il loro desiderio di rivederla sul palco. Ciò le ha dato tanta forza, la stessa che le permette oggi di parlare con il sorriso e con la gioia del suo ultimo lavoro: “Oggi poter testimoniare che la vita è qualcosa di prezioso, e raccontarlo con la musica, è un impegno, un onore e una grande gioia”. Ha ribadito la cantante.

LEGGI ANCHE ———–>Amici, Anna Pettinelli e la Celentano esagerano con i filtri: le foto dietro le quinte

L’ ex concorrente di Amici ha spiegato come credere nella vita stessa e darle fiducia, l’ abbia portata a creare il disco. C’è Vita contiene 7 tracce: 5 inediti, una cover di “La cura” di Franco Battiato e “Ragazza occhi cielo”, canzone che Biagio Antonacci ha scritto per lei durante Amici.