Torino, la lite finisce a coltellate: grave un 18enne, preso un aggressore

Coltellate nella notte a Torino, grave un 18enne marocchino. Arrestato uno degli aggressori, ancora ricercato il secondo

accoltellamento torino grave 18enne

La scorsa notte a Torino è scoppiata una lita tra tre cittadini stranieri. Lo scontro, le cui cause sono ancora in corso di accertamento, è presto degenerato e finito a coltellate. Il bilancio parla di un 18enne marocchino ricoverato in gravi condizioni. Il giovane è stato soccorso in corso Regina Margherita dopo essere stato colpito da diversi fendenti al collo, all’ascella e all’addome.

LEGGI ANCHE: Investita e uccisa in una galleria, la ciclista Anna lascia due figli

Il 18enne è ora ricoverato all’ospedale San Giovanni Bosco. I carabinieri hanno già fermato uno degli aggressori, mentre il secondo è in fase di identificazione.