Justine Mattera, la scollatura è da capogiro: lo scatto esplosivo della showgirl

Sul suo profilo Instagram non passa inosservato l’ampio scollo a V di Justine Mattera che con uno scatto esplosivo fa girare la testa ai suoi followers, mettendo in bella vista la sua sensualità e le sue forme.

Justine Mattera – meteoweek

Proprio quest’anno, precisamente il prossimo mese di maggio, la bellissima showgirl americana nata nel mondo dello spettacolo come ‘sosia di Marylin Monroe‘, spegnerà le sue prime 50 candeline. Questo traguardo, però, non spegne la sua sensualità e una forma fisica da far invidia alle più giovani e che Justine Mattera mette in mostra, con orgoglio, sui social, in barba a chi muove delle critiche, alludendo a dei “ritocchini“. Oltre la bellezza, però, la Mattera è una donna molto sensibile e profonda che, proprio qualche mese fa, ha rivelato il ‘vuoto’ provato con la morte del suo ex marito Paolo Limiti.

A quasi 50 anni, Justine Mattera festeggia con uno scatto esplosivo

La showgirl americana, ormai ‘adottata’ dall’Itala, è avvezza sui social a evidenziare il suo fisico monumentale, con delle pose molto sexy e questa volta, Justine Mattera si auto celebra con un abito di paiettes molto colorate ed un ampissimo scollo profondo.

Justine Mattera su Instagram – meteoweek

La bellissima Mattera, pronta il prossimo maggio a spegnere le sue 50 candeline, vuol ‘giocare’ un po’ con i suoi followers, stuzzicandoli con questi scatti bollenti. Sguardo sensuale che fissa l’orizzonte e parte del seno in bella vista da far girare la testa.

Alla fotografia, Justine Mattera aggiunge la didascalia di “TGIF”, che sta per: “Thanks God it’s friday”. “Grazie a Dio è venerdì!” scrive.

Pioggia di apprezzamenti da parte dei suoi fan, anche se emerge qualche commento di critica da parte di utenti invidiosi che alludono a possibili ‘ritocchini chirurgici’ ma Justine Mattera fa spallucce a questi giudizi inutili e continua a mostrare la sua bellezza mozzafiato e sempre verde.

Il vuoto enorme per la morte di Paolo Limiti

Nel 2017 il paroliere, giornalista e conduttore Paolo Limiti è venuto a mancare a causa di una grave malattia. La sua morte ha creato un profondo vuoto in Justine Mattera che è stata sposata al conduttore dal 2000 al 2002.

La showgirl, in un’intervista dello scorso marzo 2020 a ‘Vieni da me‘, ha descritto il vuoto provato per la morte di Paolo Limiti a Caterina Balivo. La Mattera ha voluto spegnere le critiche mosse da chi l’accusava di non aver partecipato ai funerali del suo ex marito, spiegando che in realtà era presente ma aveva preferito defilarsi, senza mettersi in mostra.

Paolo Limiti e Justine Mattera – meteoweek

Ha voluto vivere il dolore della perdita nell’anonimato, senza affrontare la gente o le telecamere, o recitando un ruolo ma vivere i suoi veri sentimenti di vuoto enorme e dispiacere per la morte di Paolo Limiti, anche se da anni ormai si erano lasciati.

Così la conduttrice Rai ha chiesto a Justine Mattera il motivo della sua separazione da Paolo Limiti e lei ha spiegato che si era arrivati al capolinea perché, nella coppia, c’erano obiettivi diversi. Mentre lei ha iniziato a sentire l’impellente bisogno di maternità, Paolo Limiti fuggiva da questa idea perché non voleva essere un “papà – nonno“.

LEGGI ANCHE : Justine Mattera in intimo sulla bici sfida gli uomini: lo scatto bomba

LEGGI ANCHE : Justine Mattera, sotto la pelliccia niente: scatto di seduzione pura a 49 anni

La showgirl ha riservato, però, dolci parole per il suo compianto ex marito, volendo sottolineare come tra loro, nonostante la separazione, fosse rimasto un grande affetto e rapporti distesi anche quando Justine Mattera, nel 2009, ha sposato Fabrizio Cassata.