Ligue 1 | Lione campione d’inverno | Ma PSG e Lione inseguono

Due gol nei minuti finali salvano il Lione sul campo del Rennes. Vincono il Paris Saint Germain e il Lille che si portano a -1. Il Monaco si prende la quarta posizione.

depay lione
Memphis Depay al tiro – meteoweek.com (Photo by JEAN-CHRISTOPHE VERHAEGEN/AFP via Getty Images)

Il Lione è campione d’inverno in Ligue 1, ma arriva a questo traguardo non senza qualche problema. La formazione allenata da Rudi Garcia conclude davanti a tutti il girone di andata grazie a un importante ruolino di marcia nelle ultime gare. Tuttavia, l’attuale capolista in Francia conclude la prima parte di campionato con un sofferto pareggio sul campo del Rennes. I padroni di casa, a 11 minuti dalla fine, erano in vantaggio per 2-0, ma le reti di Depay e Denayer hanno ribaltato l’esito dell’incontro, evitando un clamoroso terzetto in testa alla classifica.

C’è ressa dietro al Lione

Anche perchè Paris Saint Germain e Lille, le principali inseguitrici della capolista Lione, hanno vinto senza particolari difficoltà i rispettivi incontri. C’era grande curiosità per la prima partita di Mauricio Pochettino da allenatore al Parco dei Principi. La squadra guidata dal tecnico argentino non ha fallito l’appuntamento contro il Brest, portando a casa un comodo 3-0. Il risultato è stato sbloccato da Moise Kean, giunto all’ottavo gol del suo ottimo campionato. Qualche patema d’animo nel secondo tempo, prima dell’uno-due firmato da Icardi e Sarabia nel finale.

Leggi anche -> Calciomercato Barcellona, per Memphis Depay e Eric Garcia la strada è ancora lunga

Decisamente meno agevole il compito della formazione guidata da Christophe Galtier, che ha vinto solo di misura sul campo del Nimes. Una partita in cui il Lille ha più volte sbattuto sul muro eretto dalla formazione di casa, prima di sfondare alla mezz’ora del primo tempo. È del turco Burak Yilmaz la rete da tre punti per una squadra che ieri, almeno dal primo minuto, ha fatto riposare diversi elementi di spicco come Renato Sanches e Jonathan David. Quarto posto per il Monaco, che vince senza problemi contro l’Angers: in gol Maripan, Volland e l’ex fiorentino Jovetic.

I risultati della 18esima giornata

Bordeaux-Lorient 2-1
Dijon-Marsiglia 0-0
Lens-Strasburgo 0-1
Metz-Nizza 1-1
Monaco-Angers 3-0
Montpellier-Nantes 1-1
Nimes-Lille 0-1
Paris Saint Germain-Brest 3-0
Reims-Saint Etienne 3-1
Rennes-Lione 2-2

Classifica

Lione 40
Paris Saint Germain 39
Lille 39
Monaco 33
Rennes 33
Marsiglia 32
Angers 30
Montpellier 28
Lens 27
Bordeaux 26
Brest 26
Mets 25
Nizza 23
Reims 21
Strasburgo 20
Saint Etienne 19
Nantes 17
Dijon 14
Lorient 12
Nimes 12