Pino Daniele, quando Ornella Muti fu la sua musa per una canzone

Il 4 gennaio di 6 anni fa, ci lasciava uno degli artisti più incisivi della storia della musica italiana, Pino Daniele: chitarrista dall’animo blues, in oltre quarant’anni di carriera ha progettato, collaborato, suonato con diversi artisti di prestigio. Una delle donne più belle del Cinema, è stata la protagonista di un suo album: Ornella Muti.

Che Dio ti Benedica

Non c’è molto da dire sulla foto postata su Instagram recentemente da Naike Rivelli, se non che è bella, particolare, solare, ricca di meravigliosi sorrisi, in una sola parola, unica. L’Influencer ha voluto commemorare la scomparsa di Pino Daniele, avvenuta il 4 gennaio del 2015 condividendo uno scatto che lo ritrae assieme alla sua celebre mamma, Ornella Muti.

Memories Scrive Naike a corredo dello scatto. Ricordi di un tempo che fu, quando Ornella Muti fu la protagonista del video della canzone “Che Dio ti Benedica”. La foto ritrae i due protagonisti in atteggiamenti amichevoli, entrambi con il mitico chiodo nero, abbracciati e sopraffatti da una sana risata.

Ornella Muti e Pino Daniele

Il brano è uno dei più celebri di Pino Daniele, uscito nel 1993. Un successone, trasmesso su tutte le radio e posizionato al terzo posto della canzoni più ascoltate in Italia. La presenza di Ornella Muti fece scalpore e piacque non poco. Quel Che fica” ripetuto più volte nel ritornello è il suo marchio di fabbrica, irrinunciabile: “Certo che serviva” disse Daniele durante un’intervista di La Repubblica, “ha la stessa utilità di quel ‘ non ce scassate o’ c…’ che era in Io so’ pazzo. Allora era il momento giusto per dirlo, come oggi è il momento per riconoscere alla donna un nuovo ruolo, di staccarla dalla falsa moralità, dal perbenismo.”

Mal di te

C’è un altro racconto che ruota intorno a questo album, con una diversa canzone, e vede al centro della scena un’altra bellissima donna, Serena Grandi. “Mal di Te” è il pezzo che Pino Daniele avrebbe dedicato all’icona degli anni 80, dopo una chiacchierata sotto un chiosco di limoni. Fan page riporta la dichiarazione di Serena Grandi, attraverso la quale racconta di quando il cantante napoletano le inviò una cassetta a casa con una canzone chitarra e voce. Quella canzone era “Mal di te”.

LEGGI ANCHE ———–>Sara Daniele come è diventata dopo la morte del padre Pino Daniele

Ornella Muti e Pino Daniele – Meteoweek- Fonte: Instagram

“In questo bellissimo chiosco di limoni incontro un grande artista, era Pino Daniele. Mi guarda e iniziamo a parlare, siamo andati avanti ore guardandoci negli occhi. C’era anche mio marito a quella cena e anche lui era sposato. Il giorno dopo mi arriva a casa una cassetta, la ascolto: dentro c’era una canzone che diceva “Ho mal di te, Serena”. Era dedicata a me, era solo lui con la chitarra. La sento e la risento, ma mio marito la scopre e capisce tutto. È successo un grande casino.” Sono queste le parole di Serena Grandi riportate da Fan Page, che mettono in risalto non l’amore, ma una forte intesa, ovviamente platonica.

LEGGI ANCHE ———–>Ornella Muti è ancora la più bella del reame: lo scatto al naturale della figlia Naike

Due donne bellissime, di una bellezza naturale rara di questi tempi, che ispirarono uno dei poeti e cantautori più innovativi dei nostri tempi.

“Non mi chiedete ‘ o messaggio: non ce sta niente ‘ e serio, so’ solamente canzune” Riferì il grande Pino Daniele a La Repubblica.